Landwehrkanal, una delle passeggiate più suggestive di Berlino

Tra divertimento, relax e musica: il Landwehrkanal è un punto di riferimento per i berlinesi

Lungo quasi 11 chilometri, il Landwehrkanal è un canale artificiale navigabile, arricchito da 25 ponti. Si estende dal quartiere berlinese di Kreuzberg fino a Charlottenburg, attraversando anche Neukölln e Mitte. Tra locali, panchine, lunghe passeggiate, spazi dedicati al relax e piste ciclabili, il Landwehrkanal è oggi uno dei ritrovi principali della capitale, soprattutto per i più giovani. Passeggiare lungo il canale è un’esperienza suggestiva: oltre ai locali, ci sono zone più tranquille dove è possibile fermarsi all’ombra dei maestosi salici piangenti per ammirare i cigni o fare un picnic. Se ci si trova a Berlino, questo è certamente uno dei luoghi da visitare per immergersi nella vita quotidiana dei berlinesi.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BERLIN ICK LIEBE DIR (@berlin_ickliebedir)

La Bouleplatz e Paul-Lincke-Ufer

Nel quartiere di Kreuzberg la Paul-Lincke-Ufer costeggia il Landwehrkanal. Oltre ad essere nota tra i berlinesi per locali, ristoranti e una lunga pista ciclabile, da qui si ha accesso alla Bouleplatz. Si tratta di un’area che comprende dieci piste dove chiunque, sia principianti che professionisti, ha libero accesso per giocare gratuitamente a bocce. Il luogo non attira solamente gli appassionati di questo sport. Sia gli abitanti della città che i turisti rimangono colpiti da questi giocatori di bocce che non si lasciano fermare neanche dal maltempo. L’intera area è delimitata da innumerevoli panchine in legno ed è proprio qui che gli spettatori si siedono, magari sorseggiando una birra mentre si godono lo spettacolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mit Vergnügen (@mitvergnuegen)

Ankerklause

Lungo il canale nella zona tra Neukölln e Kreuzberg si trova uno storico ristorante, l’Ankerklause. È un locale il cui aspetto ricorda le caratteristiche tipiche dei ristoranti lungo i porti. La struttura, che attira persone di tutte le età, è arredata in stile marittimo e dispone di un’area esterna, dove è possibile sedersi d’estate. La sua peculiarità? È una terrazza sospesa sulle acque del Landwehrkanal. L’Ankerklause non è frequentato solo di giorno, ma anche la sera: qui le serate diventano movimentate grazie ad un autentico Jukebox.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da tip Berlin (@tipberlin)

Il mercato turco sulla Maybachufer

Opposta a Paul-Linke-Ufer si trova la Maybachufer (quartiere di Neukölln), lungo la quale si svolge il famoso mercato turco (Türkischer Markt). Ogni martedì e venerdì si possono acquistare prelibatezze turche ed internazionali. Il mercato inizia proprio nei paraggi dell’Ankerklause con bancarelle dedicate a frutta e verdura. Non solo cibo, ma si possono acquistare anche tantissime stoffe, vestiti, accessori e oggetti artigianali. Vale la pena percorrere tutto il mercato, non solo per visionare le varie bancarelle, ma anche perché una volta usciti dal suo caos c’è una piazzetta dove ci si può riposare e ascoltare gli artisti di strada.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Klaudia ~ blogoberlinie.pl (@blogoberlinie)

Admiralbrücke

L’Admiralbrücke è il più antico ponte in ferro battuto dei 25 che attraversano il Landwehrkanal. Da anni è ormai il principale punto di ritrovo lungo il canale. La zona ricorda il palcoscenico di un’arena, sul quale quotidianamente si esibiscono molti artisti di strada davanti ad un pubblico prevalentemente giovane. Curiosa è l’abitudine dei berlinesi (soprattutto nelle calde giornate estive) di sedersi sui paracarri (le tipiche colonnine in cemento utilizzate per impedire l’accesso ai veicoli nelle zone pedonali) ed assistere alle esibizioni, fare picnic o semplicemente ritrovarsi con gli amici per una birra. L’Admiralbrücke è senza ombra di dubbio uno dei posti migliori da cui ammirare il tramonto berlinese. Per questo attira soprattutto turisti e coppie di innamorati. Durante la sera diventa una delle zone più caotiche di Berlino, per la presenza di molteplici locali dove svagarsi. Tuttavia, negli ultimi anni a causa delle continue lamentele dei residenti per il baccano notturno, il ponte viene sgomberato dalla polizia dopo le 22.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Megumi Eda – 朶恵 (@megumieda.world)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mit Vergnügen (@mitvergnuegen)

Feste sui gommoni e il Rave-o-lution

Negli ultimi anni lungo il Landwehrkanal vengono organizzate delle feste in canotto. A volte, però, le feste sono un pretesto per svolgere delle vere e proprie manifestazioni di protesta. L’ultima è stata organizzata il 20 giugno ed ha raccolto circa 2.500 persone, tra coloro che festeggiavano lungo le rive, quelli sui canotti e alcuni che nuotavano nel canale. Denominata “Rave-o-lution” e organizzata dalla pagina Facebook “Rebellion der Träumer”, la protesta è scaturita dal divieto di organizzare qualsiasi evento musicale a Berlino, a causa delle restrizioni Covid. Nonostante gli stessi organizzatori avessero chiesto il rispetto delle norme anti-contagio, nella pratica non è stata presa alcuna precauzione ed è dovuta intervenire la polizia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mit Vergnügen (@mitvergnuegen)

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Beagy Z. (@beagystyle)

Leggi anche: 12 bei percorsi per correre a Berlino secondo Tip Berlin

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

In copertina: Landwehrkanal da Pixabay CC BY-SA 0.0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *