Landgericht, Halle CC0

Il Landgericht di Halle, il tribunale in Germania che sembra un castello delle fiabe

Potrebbe essere il set cinematografico di un film Disney, ma in realtà è un palazzo di giustizia: il tribunale di Halle, un vero gioiello della Sassonia

I castelli e i palazzi sono senza dubbio un aspetto distintivo della Germania, e il tribunale di Halle, in Sassonia, non fa eccezione. Attualmente adibito a corte di giustizia, lo spettacolare edificio a quattro ali fu realizzato nei primi del Novecento. I due architetti che svilupparono il progetto furono due funzionari prussiani. Solo una recente ristrutturazione però ha restituito all’edificio i suoi tratti originari e gli ha permesso di ritornare al suo antico splendore. Grazie a questa grande opera di restauro oggi i turisti hanno la possibilità di visitarlo, ma solamente dopo un attento controllo di sicurezza.

Il tribunale che sembra un castello delle fiabe

Potrebbe essere un castello nello stile dei fratelli Grimm, ma in realtà oggi non ospita né un re né una regina. Il suo splendore rappresenta oggi un valore più alto, quello della giustizia. Il tribunale di Halle, uno degli edifici più rappresentativi della città, venne costruito tra il 1903 e il 1905 grazie all’opera di due funzionari prussiani, Paul Thoemer e Karl Illert. L’edificio, le cui decorazioni combinano l’arte tardo gotica-rinascimentale e lo Jugendstil, è in pieno stile guglielmino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Thomas Ziegler (@thomas.ziegler_hallesaale)

Lo splendore dell’edificio

Il palazzo presenta un’ampia Doppelturmfassade, una facciata a due torri, dai tratti neobarocchi, decorata con ritratti di studiosi di diritto. Sui davanzali delle finestre, ornamenti con animali e creature mitiche. La sala centrale, però, è uno dei punti più spettacolari dell’edificio: al suo interno si erge una sontuosa scala a chiocciola di 42 metri, decorata con foglie d’oro e articolati ghirigori rossi. I colori sgargianti e le sinuose linee geometriche sono mozzafiato. L’arredamento di alta qualità del periodo imperiale, inoltre, rende l’atmosfera ancor più regale. Solamente dall’ultimo piano, poi, si gode la visuale più suggestiva: una volta salite le scale, si può ammirare a pieno la magnificenza dello spazio, unico per i suoi giochi di luci, i colori e le volte a crociera che sembrano sospese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Germany Tourism (@germanytourism)


Una grossa opera di ristrutturazione

L’edificio, che comprende 20 aule di tribunale, 110 uffici e 100 altre stanze, è stato solo di recente ristrutturato, ritornando in uso nel 2013, dopo circa due anni di lavori. Il progetto di ristrutturazione, costato quasi 17 milioni di euro, è stato accuratamente studiato per preservare l’originale assetto dell’edificio, riparando i danni strutturali e ristrutturando il sistema antincendio.

Tuttavia, conservare la struttura dell’edificio non è stata l’unica priorità. Ripristinare il design interno prestando fede ai colori e alle forme originali è stata anch’essa una sfida. Rimuovendo gli strati più recenti di pittura, infatti, sono riaffiorate decorazioni dai toni sgargianti e fantasie elaborate, poi recuperate con perizia meticolosa.

Leggi anche: Gerbstedt, la cittadina tedesca con 40 mini castelli intorno costruiti dallo stesso uomo

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Landgericht, Halle, ©F.A. Grafie – Unsplash – Licenza Unsplash

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *