I 5 migliori parchi per bambini di Berlino secondo il “Rainbow daddy” Gianni Bettucci

Il papà arcobaleno Gianni Bettucci e sua figlia Milla ci hanno consigliato i loro cinque parchi giochi preferiti a Berlino

Navi pirata, case delle streghe, castelli di cavalieri e grotte di Ali Babà, sono solo alcune delle attrazioni presenti nei numerosi spielplätze berlinesi. Con più di 180 parchi per bambini, la capitale tedesca si conferma una città in grado di offrire ogni tipo di  divertimento anche ai più piccoli. Per scoprire quali riservano le migliori attrazioni, abbiamo chiesto a Gianni Bettucci, fondatore dei  Rainbow Daddies, un gruppo di genitori arcobaleno che si riunisce una volta al mese per condividere problemi, gioie e consigli sulla propria esperienza di papà gay, di raccontarci quali sono i cinque parchi in cui va più spesso in compagnia di  Milla, la sua bimba dia 8 anni.  “La cosa bella di Berlino è che anche nei quartieri più periferici è possibile trovare dei bei parchi”, ci dice Gianni. “Non c’è assolutamente paragone con l’Italia” – aggiunge poi – “Quando i miei amici genitori vengono a trovarci, i loro figli impazziscono”. Per scoprire nuove parchi Gianni ci svela due trucchi.  Il primo è una guida illustrata ai migliori spielplatz di Berlino. La seconda un’applicazione che permette di  vedere i parchi giochi presenti in varie località in tutto in mondo. Chi li inserisce e recensisce? Naturalmente gli utenti, che possono segnalare agli altri genitori i luoghi in cui far divertire, in totale sicurezza i loro  bambini.

1- Il parco giochi delle streghe

Situato all’angolo tra Eisenacher Strasse e Frankenstrasse, nel quartiere di Schönenberg, questo meraviglioso Kinderspielplatz copre una superficie di quasi 3000 m2. Al suo interno sono presenti elementi fiabeschi estremamente dettagliati, liberamente tratti dal racconto di Ottfried Preußler “La piccola strega”. L’attrattiva principale è senza dubbio la casa delle streghe a due piani, con il tetto deformato e le finestre piene di ragnatele. Qui i bambini e le bambine possono arrampicarsi sul camino o salire sul tetto, per poi scivolare fuori dalla finestra. Anche la zattera e l’altalena, ispirati alle “avventure di Huckleberry Finn” di Mark Twain, sono imperdibili. Questo parco giochi  colpisce soprattutto per la cura posta in ogni dettaglio: un manico di scopa dove sedersi e giocare, un cappello abbandonato su una panchina,  un palo da arrampicata che sembra una corda da bucato, con calzini e pantaloni appesi, o ancora la piccola strega in legno, con tanto di scopa, sono solo alcune delle incredibili installazioni che arricchiscono questo scenario da fiaba. 

HexenSpielplatz: Eisenacher Str. 29, 10781 Berlino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elin Kusmin (@samtidigt_i_berlin)

2-  Britzer Garten

Realizzato nel 1985, in occasione della mostra federale di giardinaggio, il Britzer Garten è sicuramente uno degli ambienti più rilassanti di Berlino. Classificatosi tra i dieci giardini più belli di tutta la Germania nel 2002, questo splendido parco si estende per oltre 90 ettari, offrendo molteplici possibilità per trascorrere il tempo libero in pieno relax. All’interno del parco sono presenti numerose aree gioco per i più piccoli, così come bar e ristoranti, ideali per offrire ristoro anche i genitori. Oltre ai giardini tematici, come il famoso giardino delle rose, sono presenti un parco giochi, un giardino geologico e un grande laboratorio open-air, con un’esposizione permanente che fornisce informazioni sul mondo vegetale e animale. Una delle attrattive principali dei giardini Britzer è sicuramente il grande parco giochi acquatico, particolarmente adatto per rinfrescarsi nelle calde giornate estive. Meta ambita di bambini e bambine è anche il villaggio di argilla, che comprende numerose capanne, un labirinto e varie sculture arricchite di elaborati mosaici. Vi è infine la possibilità di giocare con conigli, asini, capre e altri animali che vivono nelle immediate vicinanze del parco giochi acquatico.

Britzer Garten: Sangerhauser Weg 1, 12349 Berlino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Britzer Garten (@britzergarten_)

3- Parco giochi Mille e una notte

Circondato da innumerevoli alberi, nel mezzo del Volkspark Hasenheide, il parco giochi “Mille e una notte” si ispira alla più famose raccolta di novelle d’Oriente. All’interno di questo parco da fiaba i bambini e le bambine di età compresa tra 1 e 12 anni  possono immergersi nel mondo delle fiabe di Alì Babà e dei 40 ladroni, viaggiando sul tappeto volante, salendo sulla nave giocattolo, facendo giri sulla giostra di smeraldi, o ancora arrampicandosi sulla piramide. Un grande arco di legno colorato conduce direttamente all’area gioco, dove sono presenti statue in legno di guardie, sultani,  cammelli e asini, circondati da palme. Da non perdere soprattutto nei mesi estivi, quando  l’enorme nave si trasforma in un grande parco giochi acquatico.

Spielplatz 1001 Nacht : Hasenheide, 10967 Berlino–Neukölln.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Denis Kokin (@ibrnax)

4- Parco della favole, Neukölln

Basato sulle storie dei fratelli Grimm, questo parco giochi a tema fiabesco situati a Neukölln, offre uno scenario fantastico per i passatempi dei più piccoli. Diverse figure scolpite nel legno ricoprono l’intera area: i bambini possono così  giocare intorno ad Hansel, Gretel e alla strega o fare una breve pausa accanto alla Bella Addormentata. L’attrattiva principale è sicuramente l’enorme castello dei cavalieri nel centro del parco, che costituisce un vero e proprio paradiso per gli amanti dell’arrampicata, con varie scale, reti, ponti sospesi e scivoli a tunnel.  Per salire sul castello i più avventurosi dovranno arrampicarsi sui muri con funi e corde, mentre per uscirne dovranno addentrarsi nello scivolo al chiuso. All’interno del parco sono poi presenti un’area salotto perfetta per sessioni private di racconti, tavoli da  ping-pong e calcio balilla e persino un’area giochi acquatica. Un consiglio: non dimenticate di portare dei secchi e delle palette, dal momento che l’area è piena di sabbia ed è perfetta per costruire un castello di sabbia.

Märchen Spielplatz: Drosselbartstrasse 30, 12057 Berlino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da KinderzeitBerlin (@kinderzeitberlin)

 

5- Parco giochi della giungla:

Il luogo ideale per tutti gli appassionati di arrampicata non può che essere questo grande parco giochi a tema giungla,  situato nel Bäkepark a Berlino-Steglitz. Le numerose sculture in legno di animali selvatici riprendono il tema della giungla, con enormi giraffe, zebre, tigri e scimmie sparse all’interno del parco. Una casa sull’albero, ponti di corda, rocce da arrampicata e amache contribuiscono all’atmosfera da fauna selvatica. Per i bambini più grandi sono inoltre presenti tavoli da ping pong e un canestro da basket, mentre i genitori possono sedersi comodamente sulle panchine o sui tavoli da picnic. Soprattutto in estate, il verde ombroso degli alberi rigogliosi offre un piacevole riparo dal solo cocente, oltre a  creare una vera sensazione di giungla. Un’idea in più? Combinare il soggiorno al parco giochi con una bella passeggiata lungo il canale di Teltowkanal, che si trova proprio lì accanto.

Dschungelspielplatz:  Dalandweg 23, 12167 Berlino.
Immagine di copertina: Parchi per bambini Photo by Tom Fisk from Pexels, CCO.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *