La storia della fusione tra Daimler e Benz e della nascita della Mercedes-Benz

Nasce nel 1926 Mercedes-Benz: una delle case automobilistiche più note derivata dall’unione di Daimler-Motoren-Gesellschaft e Benz & Cie

Il noto marchio automobilistico Mercedes-Benz, oggi famoso in tutto il mondo, nacque in un’epoca in cui il mondo automobilistico era ancora ai suoi albori. Dopo un primo accordo preliminare nel 1924, solamente nel 1926 si passò alla vera e propria unione delle due case con uno scambio alla pari delle azioni e si ottenne la nuova società la cui sede legale era a Berlino mentre la direzione era a Stoccarda. La Daimler-Motoren-Gesellschaft utilizzava il nome Mercedes già dal 1902, quando Emil Jellinek commissionò 36 vetture da corsa all’azienda e le battezzò con il nome della sua figlia prediletta, Mercedes Jellinek. A questo venne aggiunto il nome Benz, dal cognome dei proprietari dell’omonima azienda.

Lo storico logo della Mercedes

Per quanto riguarda il celebre logo si mantenne la stella argentata a 3 punte del marchio Mercedes, simbolo della loro capacità di creare motori per i veicoli di terra, per i velivoli di cielo e per le imbarcazioni sull’acqua. A questo si aggiunse in una fase iniziale una corona di alloro, simbolo di vittoria, attorno alla stella. Successivamente quest’ultima venne stilizzata in un cerchio. Questo logo, di color grigio-metallico, è da sempre presente in tutte le vetture marchiate Mercedes-Benz. 10 anni dopo la sua nascita, fu proprio la Mercedes-Benz a produrre la prima automobile dotata di motore diesel di serie: la mitica 260D.

La Benz & Cie

Fu l’ingegnere Karl Benz a fondare l’omonima azienda Benz & Cie alla fine del XIX secolo nella città tedesca di Mannheim. Nel 1886 Benz registrò il suo motore e la sua vettura, diventando così l’inventore della prima autovettura del mondo. All’inizio del nuovo secolo, dopo anni di rivalità con la Daimler-Motoren-Gesellschaft, si arrivò al 1926, quando le due case di unirono sotto il nome di Mercedes-Benz.

Leggi anche: 5 ragioni per visitare il bellissimo Museo Mercedes di Stoccarda

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *