Germania, uomo fa mantenere la distanza 1,5 m usando lo spray al peperoncino

Lo scorso fine settimana, un uomo ha usato lo spray al peperoncino per mantenere le distanze anti Covid-19

La polizia del paese tedesco di Aachen, ha annunciato che lo scorso fine settimana un uomo di 71 anni ha usato lo spray al peperoncino per mantenere la distanza di sicurezza anti Covid. L’aggressione è avvenuta contro un gruppo di persone che stava facendo jogging e due ciclisti. L’uso dello spray sarebbe stato giustificato dall’uomo come «l’unico modo per proteggersi e mantenere la distanza anti Corona». Secondo quanto riportato dagli agenti locali, la coppia di ciclisti è riuscita a scendere dalle biciclette e a chiamare la polizia senza provocare incidenti. Successivamente, è stato avviato un procedimento penale contro il 71enne per aver causato pericolose lesioni personali ai passanti e interferenze al traffico stradale.

Le direttive dell’OMS sulla distanza di sicurezza da mantenere per impedire la diffusione del virus

Secondo le disposizioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) la distanza di sicurezza per impedire il contagio da Covid-19 sarebbe di almeno 1 metro. Nonostante queste direttive, le autorità hanno raccomandato in alcuni luoghi pubblici di aumentare tale distanza a 1,5 metri. Come ormai noto, la distanza di sicurezza deve sempre essere mantenuta indossando la mascherina.

Perché le persone reagiscono in maniera diversa al Coronavirus

Secondo un’intervista a The Scientist della virologa Angela Rasmussen, sarà necessario attendere ancora molto tempo prima di comprendere il motivo per il quale alcune persone sono colpite in maniera molto più grave di altre dal virus. Anche il virologo Stanley Perlman ha riportato a The Scientist quanto sia fondamentale comprendere i diversi meccanismi biologici di reazione alla malattia: «il virus è importante, ma la risposta dell’ospite è almeno altrettanto importante, se non di più». Dagli studi effettuati, rimane comunque indubbio che uomini, donne e bambini vengono infettati dal nuovo Coronavirus con uguale frequenza, ma le conseguenze per ciascuna persona possono essere molto diverse. Le persone anziane o coloro che già presentano fattori di rischio quali il sistema immunitario indebolito o l’ipertensione possono essere colpite in modo particolarmente duro dalla malattia.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Spray Peperoncino ©Björn Hansson da Wikimedia Commons CC BY-SA 4.0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *