Germania si prepara a decretare il lavoro da casa per almeno 24 giorni all’anno

Germania, in cantiere una riforma del lavoro: verrà introdotto il diritto di lavorare da casa per almeno 24 giorni all’anno

Il Ministro del Lavoro, Hubertus Heil (SPD), ha rilasciato un’intervista domenica scorsa  in cui si parla di lavoro da casa e della sua integrazione nel quadro normativo tedesco. Il Ministro sta preparando una nuova norma che introdurrebbe il diritto di lavorare da casa per almeno 24 giorni l’anno. «Quando possibile, tutti gli impiegati dovranno avere il diritto di lavorare da casa per almeno 24 giorni. Se entrambi i genitori hanno un lavoro che è possibile svolgere da casa, propongo che uno dei due genitori sia in grado di lavorare da casa per un giorno ogni settimana in alternanza. Questo rende la vita famigliare molto più facile» ha raccontato il Ministro alla Bild.

Il lockdown ha svelato la comodità del lavoro da casa

La crisi portata dal Coronavirus ha mostrato al mondo il potenziale del lavoro da casa. Il Ministro Heil ha spiegato di averne capito maggiormente le caratteristiche in questo periodo. «Il virus ci ha insegnato che è possibile lavorare in mobilità molto più di quanto pensassimo. Il mobile working non è solo qualcosa per i giovani delle agenzie che si siedono in un caffè con un portatile e un latte macchiato» ha spiegato Heil.

Lo smart working è diventato una realtà nel nuovo mercato del lavoro e necessita di una normativa che lo regoli

«Poiché il mobile working fa già parte del mondo del lavoro moderno per alcuni – ma non è ancora possibile per molti – ha bisogno di una legge che lo regoli». La nuova norma permetterà ai lavoratori di avere il diritto di richiedere giorni di lavoro da casa senza possibilità di rifiuto da parte del proprio capo. Il datore potrà rifiutarsi solo se l’impiegato, da casa, non possa svolgere  mansioni che richiedano la sua presenza nel luogo di lavoro. Circa il 25% dei lavoratori tedeschi ha lavorato da casa durante il lockdown e molte aziende continuano in questa modalità anche durante questo autunno pandemico.

Leggi anche: Berlino ha stabilito un giorno annuale dedicato alla club culture. Il primo lo scorso 3 ottobre

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *