Drachenberg, la montagna del dragone con una vista mozzafiato su Berlino

Il Drachenberg nella foresta berlinese di Grunewald è sicuramente uno dei punti panoramici più belli di Berlino

Proprio come il suo noto vicino di casa, Teufelsberg, il Drachenberg è un’altura composta da detriti della Seconda Guerra Mondiale. Si trova nel distretto di Charlottenburg-Wilmersdorf, più precisamente nel quartiere di Grunewald. Il Drachenberg, alto circa 99 metri, costituisce un’ ottima piattaforma panoramica per godersi il panorama su Berlino e sul vasto Grunewald. La vista può spaziare ben oltre Grunewald e si può scorgere chiaramente anche la stazione di ascolto della Guerra Fredda sulla montagna vicina. Dall’altra parte si delineano l’Olypimpiastadion, la torre della televisione e lo skyline. Qui infatti nulla disturba la vista sulla capitale tedesca, perché non ci sono grandi alberi.

Un’area che soddisfa piccoli e grandi

I bambini del luogo amano visitare il Drachenberg in autunno. In questo periodo dell’anno è la zona è ideale per far volare gli aquiloni, o Drachen come li chiamerebbero i bambini tedeschi. Per questo motivo l’altura ha preso il nome di Dranchenberg. La montagna è anche una meta popolare per i fotografi, perché una tale vista vale sempre la pena di essere catturata su una foto. Inoltre è molto amata anche dai parapendisti che osano saltare dall’altopiano sopra le cime del Grunewald. Per chi  invece vuole trascorrere una serata più tranquilla, all’insegna del romanticismo, può godersi qui e godersi un tramonto mozzafiato sulla verde metropoli berlinese durante una serata estiva. Infine, il Drachenberg è anche un buon posto per assistere a vari eventi a Berlino dall’alto, come il Pyronale, o per osservare i fuochi d’artificio di Capodanno.

Come raggiungere Drachenberg

Per godersi la vista su Berlino dal Drachenberg, si può raggiungere l’altopiano sia in auto che con i mezzi pubblici. Dal parcheggio situato alla fine del Teufelschaussee oppure dalla stazione della S-Bahn di Heerstraßen, i visitatori possono poi incamminarsi verso l’altura. Dopo aver scalato i 280 gradini, si aprirà a loro una vista spettacolare.

 

Leggi anche: Futurium, l’immenso museo (gratis) di Berlino dedicato al progresso e alla tecnologia

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *