Mauerpark10

Berlino, il Mauerpark sarà il doppio più grande

I lavori di ampliamento del Mauerpark sono stati completati. Le dimensioni del parco sono raddoppiate.

Il lavori di espansione del Mauerpark, uno dei parchi più popolari di Berlino, sono stati ultimati. La nuova parte del parco è stata inaugurata ed aperta al pubblico venerdì 26 giugno alle 17. Lo spazio verde è raddoppiato e si estende ora su una superficie di quasi 15 ettari. Il parco ampliato collega i quartieri Wedding e Prenzlauerberg, si trova tra Bernauer- e Gleimstraße. La nuova area, costruita sulle aree dell’ex zona industriale in direzione di Brunnenviertel/Wedding, include nuovi prati, un viale e una piazza con una tavola di granito. Ci sono anche una zona per il giardinaggio e nuovi campi da gioco per diverse fasce d’età. Inoltre, il progetto ha previsto anche piantagione di  200 nuovi alberi e la pavimentazione dell’area del mercato delle pulci sulla Bernauer Strasse.

Un’ oasi tranquilla per si contrappone alla vivacità del parco esistente

“In questo modo stiamo creando più verde in un’area residenziale ad alta intensità e stiamo creando più spazio per le diverse esigenze dei visitatori del Mauerpark” ha dichiarato Regine Günther (Verdi), Senatrice per l’Ambiente e per i Trasporti, a proposito dell’ampliamento del Mauerpark. Negli ultimi anni, i residenti, si sono spesso lamentati a causa del rumore e della spazzatura. I progettisti e i costruttori si augurano che, con l’ampliamento del parco, si crei un’atmosfera più tranquilla che accontenti gli abitanti del quartiere. Secondo la Stiftung Grün Berlin, le nuove aree offrirebbero un tranquillo contrappeso al vivace parco esistente e dovrebbero contribuire a rendere l’atmosfera del frequentatissimo Mauerpark un pò più tranquilla.

I lavori di ampliamento sono costati 14 milioni di euro

Con il completamento dell’ampliamento del Mauerpark, la progettazione che l’architetto Gustav Lange ha sviluppato più di 25 anni fa, è ora completa. Lange aveva elaborato il progetto per il Mauerpark all’inizio degli anni Novanta. Il suo obiettivo era quello di creare una radura nella città sull’ex area di confine, con vari usi per diverse esigenze. I lavori di costruzione per l’ampliamento del Mauerpark sono iniziati nel luglio 2016 e sono costati complessivamente circa 14 milioni di euro. L’architetto ha progettato ulteriori opere di edilizia nel parco: la trasformazione dell’edificio commerciale “Kartoffelhalle”  in un parco e centro culturale.  I lavori di costruzione inizieranno nell’autunno del 2020 e  dovrebbero essere completati entro il 2021.

Leggi anche: Isole pubbliche per dare a tutti un’oasi di pace, a Copenhagen è ormai realtà

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: © Federica Zeppieri

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *