Berliners for Mediterranea presenta il pluripremiato film documentario “It Will be Chaos”

Info utili sull’evento

Giovedì 13 febbraio 2020 il quartiere di Wedding ospiterà nel Caffè, Bar e Teatro 800A la proiezione del documentario It Will be Chaos, Sarà il Caos. Sarà possibile raggiungere il posto già dalle 19:00 e attendere l’inizio del film alle 19:30. Alla fine della visione (93min) i due registi, Lorena Luciano e Filippo Piscopo, saranno “presenti” in sala in collegamento Skype da New York e potranno rispondere a tutte le curiosità del pubblico. Il documentario, prodotto da HBO per il World Refugee Day, è stato presentato al Milano Film Festival nel 2019. Il documentario entra sotto la superficie del dramma dei migranti e segue le vicende di un ragazzo eritreo di nome Aregai sopravvissuto al terribile naufragio del 3 ottobre 2013. L’altra storia che il film documenta è quella di una famiglia borghese siriana bloccata a Smirne e che punta al corridoio balcanico. Il documentario fa un primo piano sui migranti e le loro vite, troppo spesso generalizzate dai mass media, e lascia intendere che solo l’accoglienza può salvare dal Caos.

Che cos’è Mediterranea Saving Humans

Mediterranea Saving Humans nasce nell’ottobre 2018. Si tratta di una piattaforma di realtà della società civile presente nel Mediterraneo centrale, ormai conosciuto negli ultimi anni come IL confine letale per chi fugge dall’orrore dei lager libici e spera di arrivare in Europa. Pochi giorni fa (25 e 26 gennaio), dopo l’assemblea generale tenuta all’ Ecomuseo del Mare di Palermo, Mediterranea Saving Humans si è affermata come un’associazione strutturata che riesce a rispondere meglio alle esigenze e alle necessità del progetto, ormai diffuso in tutta Europa, Italia e anche negli Stati Uniti. Le sue missioni di monitoraggio e salvataggio nel mar Mediterraneo, sono affrontate da diverse voci: laiche, religiose, culturali e sociali. Nonostante le grandi difficoltà incontrate, l’associazione è sempre pronta a chiamare i suoi equipaggi di terra e di mare per salvare le persone in mare. Salvare gli altri, salverà tutti. Le istruzioni per salire a bordo e dare una mano sono sul sito web.

Che cos’è Berliners for Mediterranea

Berliners for Mediterranea è un gruppo di giovani italoberlinesi, ma non solo, nato a Berlino nell’ottobre del 2019 per supportare Mediterranea Saving Humans. Il gruppo creatosi a Berlino vuole promuovere e supportare l’attività dei singoli volontari. Dal momento che i membri emigrati in Germania sono arrivati tutti con mezzi di trasporto sicuri, senza rischiare la vita in mare aperto, hanno come obiettivo quello di garantire e di dare la possibilità ad ogni essere umano di muoversi, emigrare e sognare un futuro migliore senza dover passare attraverso violenze e soprusi e rischiare la stessa vita. Le riunioni sono aperte a chiunque voglia partecipare e conoscere le iniziative di Mediterranea. Per maggiori informazioni è possibile informarsi sulla pagina Facebook.

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

 

Immagine di copertina: Berliners for Mediterranea

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *