Air France gestirà l’ultimo volo dell’Aeroporto di Berlino Tegel

Alla compagnia di bandiera francese l’ultimo volo da Tegel. 60 anni fa era di Air France il primo aereo a volare dall’aeroporto di Berlino che chiuderà le porte il prossimo 8 Novembre.

Dopo un ritardo di 8 anni, il 31 Ottobre verranno inaugurati i nuovi terminal dell’aeroporto Schönefeld, che cambierà il suo nome in Berlino Brandeburgo “Willy Brandt”. La nuova struttura si occuperà di gestire l’intero traffico aereo della capitale tedesca, mentre la chiusura dell’aeroporto di Tegel si prevede per l’8 Novembre. Come annunciato da AeroTelegraph, sarà la compagnia di bandiera francese Air France a effettuare l’ultimo volo in uscita da Tegel. Il perché di questa concessione è da ricercare nella storia dell’aeroporto stesso. Nell’ormai lontano 1950 fu Air France la compagnia aerea ad effettuare il primo atterraggio a Berlino Tegel.

Perché AirFrance effettuò il primo volo?

Inaugurato nel 1948, l’aeroporto di Berlino Tegel si trasformò in aeroporto civile nel 1960. Lo scalo si trova su quella che era la zona militare francese di Berlino Ovest e venne costruito per sussidiare l’aeroporto di Tempelhof,  che venne poi chiuso definitivamente il 30 ottobre 2008. Inoltre, fu Air France la prima compagnia ad avervi accesso e ad effettuare i primi voli commerciali. Il 2 Gennaio 1960 è il giorno del primo atterraggio (documentato con un video che potete vedere qui sotto) in quello che era stato trasformato in un aeroporto civile.  Nel 1974 si dotò di due nuovi terminal, A e B, che gli donarono la celebre forma ad esagono. Dopo l’ampliamento, l’aeroporto di Berlino Tegel è stato per molti anni l’aeroporto più moderno ed efficiente d’Europa, fino al giorno d’oggi.

Chi volerà per primo dal nuovo aeroporto?

L’inaugurazione del nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo era già prevista per il 2012, così come la chiusura dell’aeroporto di Tegel. Tuttavia, l’apertura non è stata possibile a causa di problemi tecnici. È per questo motivo che sarebbe stato impossibile lasciare la capitale tedesca senza nessuno scalo aeroportuale a causa dell’aumento dei flussi aerei degli ultimi anni.

Il 31 Ottobre, data del taglio del nastro, è sempre più vicina e, secondo le fonti, saranno Lufthansa e Easyjet ad inaugurare quello che sarà l’unico aeroporto della capitale tedesca. Secondo le fonti, la cerimonia di apertura avverrà con un atterraggio contemporaneo della compagnia low cost britannica e della compagnia di bandiera tedesca.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Aeroporto di Berlino Tegel da Pixabay – Licenza Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *