La Germania ora può fare fino a circa 900mila tamponi a settimana

I laboratori tedeschi al momento hanno la capacità di effettuare quasi 900mila test a settimana per il Covid-19

I laboratori tedeschi sono ora in grado di effettuare quasi 900.000 test alla settimana per il coronavirus. “Oggi, abbiamo già una capacità teoricamente possibile di quasi 900.000 test (a settimana) in Germania, a patto che i materiali per questi test siano disponibili”, ha dichiarato il ministro della Salute Jens Spahn. L’obiettivo è anche quello di ampliare i test tra gli operatori sanitari. “Penso che sia molto importante vedere che con quello che abbiamo raggiunto insieme nelle ultime settimane, anche attraverso il forte isolamento, il rischio maggiore per un’epidemia è nell’assistenza sanitaria”, ha detto Spahn. Circa 470.000 test sono stati effettuati la scorsa settimana. Inoltre, è stata sottolineata la capacità di riserva che potrebbe aiutare a prevenire le epidemie tra il personale medico degli ospedali e delle case di cura.

Il tasso di infezione al momento è intorno allo 0,9

Spahn ha affermato che i test dovrebbero essere effettuati “nel modo più completo e preventivo possibile” tra il personale, anche nelle case di cura. La legge federale e le linee guida per i test dell’Istituto Robert Koch (RKI) per il controllo delle malattie sono state adattate per riflettere questi obiettivi, ha aggiunto Spahn. L’RKI stima che il tasso di infezione o di riproduzione del virus in Germania si aggira attualmente intorno allo 0,9, il che significa che 10 persone infette infettano altre nove.

Allentamento delle restrizioni ma nei mezzi di trasporto e negozi è obbligatoria la mascherina

Date queste cifre basse, i funzionari federali e regionali hanno deciso di allentare alcune restrizioni. Ad esempio, la scorsa settimana hanno riaperto i negozi più piccoli e alcuni alunni torneranno a scuola dalla prossima settimana. Ma sono entrate in vigore nuove regole. In tutta la nazione è obbligatorio indossare una maschera facciale se si vuole entrare in un negozio o usufruire dei mezzi pubblici. In questo modo si cerca di prevenire ed evitare una seconda ondata.

 

Leggi anche: Anche se per poco, il governo tedesco vuole che tutti tornino a scuola prima dell’estate

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *