ricordi?

Ricordi? A Berlino il film con Marinelli seguito da incontro con il regista Valerio Mieli

Premio del Pubblico alle Giornate degli autori del Festival di Venezia 2018, arriva a Berlino Ricordi?, il bel film di Valerio Mieli

Berlino torna – e sarà l’ultimo appuntamento del 2019 – CineDì, rassegna di cinema italiano in scena un martedì al mese al cinema della Kulturbraurei. Accadrà il 3 dicembre con la proiezione del bel Ricordi?, seguito da un dibattito con il regista Valerio Mieli. Ad organizzare è Mara Martinoli in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino.

Ricordi? La trama e la critica

Una lunga grande storia d’amore tra due giovani (interpretati da Luca Marinelli e Linda Caridi) raccontata solo attraverso ricordi falsati però da dagli stati d’animo, tempo e, soprattutto, punti di vista che non sempre coincidono, anzi…L’innamoramento, la crescita, le crisi e un legame che, a volte, risorge grazie ad un dettaglio…Secondo Alice Catucci di Sentieri Selvaggi, la forza del film di Mieli, qui alla seconda prova da regista dopo 10 Inverni: “è “nell’intimità dei ricordi a cui il regista riesce a farci accedere attraverso uno piccolo spiraglio aperto dalla macchina da presa. Sprofondiamo in questa storia d’amore, la sentiamo lontana eppure incredibilmente vicina. È doloroso ma anche immensamente bello, il regista lo sa e non ci risparmia, sfrutta tutti i mezzi che ha per svelarci i dolci trucchetti della memoria: i luoghi colpevoli di trattenere le tracce e gli odori inebrianti seduttori del ricordo, dolorosi come uno schiaffo dato in piena faccia. La crema solare calda spalmata da qualcuno sulla nostra schiena. I colori accesi della campagna, le mura spesse delle case, i vapori dell’acqua calda”.

CineDì, il progetto

CineDì proietta, una volta al mese, un film italiano degli ultimi anni, in lingua originale con sottotitoli. La rassegna propone spesso anteprime assolute, film poco distribuiti a cui si tenta di dare maggiore visibilità. Attraverso questa iniziativa viene proposta una rassegna di cinema italiano, «una selezione accurata di lungometraggi che si sono distinti grazie ad un metodo narrativo innovativo e per aver affrontato alcune tematiche particolarmente attuali», così come definisce la curatrice e fondatrice Mara Martinoli. Lo scopo è portare il cinema italiano a Berlino e per questa stagione ha quindi deciso di dedicare la serata del martedì alla proiezione dei film italiani più recenti.

Ricordi?

proiezione in italiano con sottotitoli in inglese

martedì 3 dicembre 2019 20.00

film e Q&A con il regista Valerio Mieli

Prezzo: 8€ (qui per acquistare i biglietti)

presso il Kino der Kulturbrauerei

Schönhauser Allee 36, 10435 Berlin

Evento Facebook

Leggi anche: CineDì, inizia con Dogman una nuova rassegna di cinema italiano a Berlino

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *