cantina, ©Eryk Bojarski, https://pixnio.com/objects/lamps/tunnel-wall-pipes-subway-basement-dark-illuminated-lamp

«Mamma voleva così». Figlio nasconde madre morta in cantina berlinese per due anni.

A Berlino l’inquietante scoperta del cadavere di una donna tenuto nascosto in cantina dal figlio

Per più di due anni un uomo di 57 anni di Berlino ha tenuto nascosto in cantina il corpo senza vita dell’anziana madre, senza che nessuno sospettasse nulla. La macabra scoperta è avvenuta pochi giorni fa nella cantina della casa di famiglia dove i due vivevano soli. Nel frattempo l’uomo, inabile al lavoro e mantenuto da un sussidio di assistenza, ha continuato a riscuotere la pensione della madre defunta. Quando gli agenti gli hanno chiesto il motivo dell’occultamento del cadavere della madre, l’uomo ha risposto: «Io ho fatto solo quello che mia madre voleva», come riportato dall’emittente RTL.de. A suo dire, la madre avrebbe voluto rimanere sempre accanto a suo figlio, qualsiasi cosa fosse successa. Per questo, dopo la sua morte, il figlio ha deciso di non separarsi dal suo cadavere.

[adrotate banner=”34″]

La ricostruzione dell’accaduto e l’occultamento del cadavere

L’occultamento del cadavere risale al 3 maggio 2017, quando la madre 85enne dell’uomo morì per cause naturali. Quando lui la trovò morta nel suo letto non avvertì la polizia, bensì decise di risolvere la situazione a modo suo. Si recò in un negozio di bricolage, comprò alcune assi di legno e improvvisò una bara in cantina per il cadavere della madre. La scoperta è avvenuta solo dopo che la polizia si è recata a casa dell’uomo, chiamata dal vicinato in seguito ad una discussione tra l’uomo ed un vicino di casa.

Nessuno aveva sospettato dell’occultamento del cadavere della donna

Quando gli agenti hanno scoperto che la casa era intestata alla donna e che di lei in casa non c’era traccia, è scattato il controllo, conclusosi poi in cantina. In molti si sono chiesti come l’uomo sia riuscito a mantenere il segreto così a lungo. Stando a quanto riferito dai vicini, nessuno aveva mai sospettato della morte dell’anziana. Secondo le loro affermazioni, quando qualcuno chiedeva della donna, l’uomo rispondeva che la pensionata in quel momento si trovava a Maiorca. Ora l’uomo dovrà rispondere di violazione delle regole di inumazione e di frode per aver continuato ad incassare la pensione della defunta.

Leggi anche: Germania, cadavere di neonato a festival di musica, arrestata la madre

[adrotate banner=”39″]

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

Immagine di copertina: cantina, ©Eryk Bojarski, CC0 on Pixnio

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *