Distributore automatico, Crystaltalks, https://pixabay.com/it/photos/giappone-distributore-automatico-682010/

Germania, boom di distributori automatici nel Brandeburgo

I distributori automatici stanno prendendo sempre più piede nel Land del Brandeburgo e la gamma di prodotti si sta ampliando sempre di più

Come dimostra un’indagine dell’Agenzia di Stampa tedesca, i distributori automatici stanno costituendo nel Land un’aggiunta nel mercato stazionario. Heike Richter, portavoce dell’Associazione federale dell’impresa, sostiene che «sopratutto nelle zone rurali depresse queste macchinette stanno acquistando sempre più popolarità». In Germania questo settore gestisce più di 57.000 distributori. Il servizio offre bevande calde e fredde, nonché vari snack. «Le grosse distanze e la chiusura delle strutture nei piccoli paesi possono essere compensate dalla soluzione dei distributori» aggiunge la portavoce. L’offerta dei generi alimentari si estende dai tramezzini fino al sushi. Anche nell’offerta delle bevande si potranno trovare sempre più succhi di frutta e verdura oltre agli smoothies.

[adrotate banner=”34″]

I distributori automatici hanno successo soprattutto nelle zone rurali

«Ci sono distributori di prodotti base in tutto il Land del Brandeburgo» sostiene Wolfgang Kampmeier dell’associazione di categoria Berlino-Brandeburgo (HBB). Secondo la sua valutazione, la maggior parte delle macchinette si trova nelle stazioni, nelle università e nelle scuole superiori. Solo il 20% di tutti i distributori automatici si trovano in luoghi statali, mentre il restante si troverebbe nelle aziende e nelle imprese. Questi distributori possono diventare un ulteriore canale di vendita per gli agricoltori e i macellai: «anche qui c’è un forte sviluppo, i distributori possono essere usati per vendere al di fuori degli orari di apertura carne, latte, uova e altri prodotti» sostiene il portavoce. Lo conferma anche Wolfgang Kampmeier e sottolinea che, a proposito dei distributori di latte fresco, essi si trovano principalmente nei sui supermercati.

Difficoltà burocratiche e vandalismo pongono un freno alla diffusione

Mentre Heike Richter ritiene che i distributori automatici siano un sostituto ai veri e propri negozi nelle zone rurali, Wolfgang Kampmeier non li considera come l’unico futuro del mercato nel Land, anche se «i distributori avranno un ruolo integrativo nel mercato stazionario». Tuttavia non mancano i problemi: Kampmeier aggiunge infatti che «le difficoltà burocratiche di installare le macchinette in luoghi ben precisi e l’inevitabile vandalismo sono ostacoli che fermano l’efficace diffusione per ora ancora limitata».

Leggi anche: 5 cittadine del Brandeburgo perfette per una gita fuori Berlino

[adrotate banner=”39″]
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

Immagine di copertina: Distributore automatico, CrystaltalksCC0 da Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *