Doctor with a stethoscope, ©Marco Verch Professional Photographer and Speaker, https://www.flickr.com/photos/30478819@N08/48719857706/in/photolist-Zs7ndT-Ucdr9X-U8Ev6h-TXkxzj-boa1bx-GRUZWH-bo9ZUZ-2hed1jE-2hebfkS-bo9ZQB-boa1fc-boa1dc-bo9ZYc-boa13K-boa16n-boa18k-bo9ZZx-boa156-boaAER-enSgi6-enSgvt-qwP8qb-boaPG8-boaQFT-boaTz4-boaNgK-boaLfk-boaJEg-boaKat-boaHcp-boaHEV-boaUAH-e5NhfZ-boaSWP-boaPb4-boaMgM-boaRar-boaMMV-boaJba-czMKZL-55PAWs-boaU4F-boaSkB-VnTUL2-55Pw4L-boaLMH-5CKsXf-5CKsRJ-9bizPo-LYKjZo

Berlino investirà 100 milioni di euro per il migliore reparto di cardiologia d’Europa

La città di Berlino e il governo del Bundestag destineranno un investimento per potenziare il reparto di cardiologia della capitale

Tra alcuni anni la città di Berlino potrà vantare una delle sedi ospedaliere più importanti di tutta Europa, il reparto di cardiologia Universitäre Herzzentrum Berlin (UHZB). Sarà infatti avviato un progetto di miglioramento ed ampliamento del polo sanitario entro il 2023. Il governo federale del Bundestag vi ha destinato 100 milioni di euro.

Un nuovo unico polo sanitario per la ricerca e il trattamento di guarigione

Per i prossimi anni la Germania mira alla costruzione di un polo sanitario unico, di livello internazionale. L’Universitäre Herzzentrum Berlin (UHZB) sarà infatti unito all’ospedale universitario Charité e al Deutschen Herzzentrums Center Berlin (DHZB), con sede nel Campus del Virchow-Klinikum a Wedding. Il nuovo edificio in progetto avrà un’area utilizzabile di 28.000 metri quadrati con nove sale operatorie e quattro sale operatorie ibride con imaging integrato. I posti-letto a disposizione per i pazienti aumenteranno a 380, di cui 144 in terapia intensiva. Inoltre, è stato progettato un pronto soccorso centrale, del valore di 29 milioni di euro. La costruzione del nuovo edificio è prevista entro il 2023, ma il periodo di costruzione si protrarrà per diversi anni. Il costo totale previsto per la costruzione ammonta a 386,9 milioni di euro: la città di Berlino vi destinerà 286,9 milioni di euro di finanziamento, che sarà completato dal Bundestag con altri 100 milioni di euro.

Anche la medicina sfrutterà le moderne risorse dell’era digitale

L’UHZB diventerà una clinica di stampo digitale, sfruttando e guidando il pieno potenziale della medicina basata sui dati in tutti i pilastri della medicina clinica: preventiva, diagnostica, terapeutica e riabilitativa. Il sindaco di Berlino Michael Müller si è mostrato ottimista: «Il centro del cuore più moderno d’Europa è in costruzione a Berlino. Ringrazio i membri del Bundestag per il loro grande impegno. La loro decisione è un voto di fiducia nell’alta qualità e nel grande potenziale della medicina del cuore di Berlino. Insieme all’Universitäre Herzzentrum, stiamo lavorando insieme per creare un’istituzione leader a livello internazionale per la ricerca, l’insegnamento e l’assistenza ai pazienti per le persone a Berlino e in tutta la Germania.»

Leggi anche: «Da Roma a Berlino, come a 31 anni sono diventata radiologa alla Charité, miglior ospedale d’Europa»

Immagine di copertina: Doctor with a stethoscope, ©Marco Verch Professional Photographer and Speaker, CC 2.0 on Flickr

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] Leggi anche: Berlino investirà 100 milioni di euro per il migliore reparto di cardiologia d’Europa […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *