Polizei CC0

Una bimba di 9 anni è stata aggredita su una linea della metro di Berlino

Uomo di 38 anni colpisce a pugni e calci una bambina di 9 anni sulla metro a Dahlem. La bimba ferita è stata soccorsa e l’uomo arrestato

Sud-ovest di Berlino. Venerdì 19 novembre a Dahlem un uomo ha aggredito una ragazzina nella stazione della metropolitana Oskar-Helene-Heim. Secondo la polizia di Berlino, i passeggeri avevano dato l’allerta intorno alle 7.30. La bambina di nove anni era stata improvvisamente colpita più volte in direzione della testa dall’uomo di 38 anni mentre scendeva dal treno della metropolitana U3. L’uomo è stato fermato e arrestato dalla polizia, contro la quale ha opposto resistenza. Il quadro della situazione necessita di essere chiarito, le indagini sono in corso.

L’aggressione alla fermata di Oskar-Helene-Heim

L’aggressore, un uomo di 38 anni, ha colpito con violenza la bambina di mentre stava scendendo dalla metro U3, presso la stazione di Oskar-Helene-Heim a Dahlem. Secondo quanto riporta il Tagesspiegel, pare che l’uomo abbia cominciato a sferrare pugni contro la ragazzina in direzione della testa. La bambina deve quindi essere caduta a terra lasciando cadere il cellulare. A quel punto l’uomo deve aver afferrato il telefono per gettarlo contro la ragazzina. Subito dopo l’aggressore avrebbe cominciato a sferrare calci alla bambina accasciata al suolo ferendola.

L’arrivo dei soccorsi

I passeggeri, allarmati dalla scena, hanno chiamato subito i soccorsi, erano le 7.30 del mattino. La polizia si è precipitata sul posto. L’uomo è stato subito fermato, ma ha opposto resistenza e ha attaccato i poliziotti, riporta il Berliner Morgenpost. Alla fine, l’aggressore è stato arrestato e la polizia non ha riportato lesioni. La bambina ferita è stata curata dai soccorritori dei vigili del fuoco e poi consegnata ai suoi genitori. L’uomo arrestato è stato preso in custodia dalla polizia per un campione di sangue. L’aggressore deve rispondere di lesioni personali, danni alla proprietà, resistenza e aggressione contro le forze dell’ordine. Ora le indagini proseguiranno per portare chiarezza sul tragico accaduto.

Leggi anche: Germania, uomo accoltella passeggeri del treno. Diversi feriti

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Polizei, ©Jonas Augustin, Unsplash

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *