incendio

Grosso incendio in un capannone a Pankow

L’incendio divampato stamattina in una zona industriale vicino a Pankow è ancora indomabile.

Verso le 10.30 di lunedì 24 luglio, nella zona industriale di Niederschönhausen, nei pressi di Pankow, è scoppiato un incendio in un capannone contenente vecchie automobili risalenti alla DDR. Lo riporta il Morgenpost, che aggiunge che i vigili del fuoco si sono trovati dinnanzi ad un inferno. L’aerea si estende per mille metri quadrati e coinvolge varie officine d’auto. Infatti, sono state proprio delle bombole di gas a fomentare il fuoco.

Stando alle informazioni delle autorità presenti sul luogo, è difficile individuare l’origine dell’incendio, dato che una grande nube di fumo ha invaso la zona. Il piano d’azione prevede di forare il tetto del capannone, per far uscire i gas infiammabili. Il contatto con l’ossigeno esterno rischierebbe però di alimentare la combustione. Per ora, gli ottanta vigili del fuoco non riescono a prevedere la durata del loro intervento. Dato l’insopportabile calore, sono stati chiesti rinforzi, per dare il cambio alla squadra in azione. Al momento non è ancora possibile confermare o smentire la presenza di vittime.

[adrotate banner=”34″]

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © A photograph of a major fire – Sylvain Pedneault – CC BY-SA 3.0

[adrotate banner=”34″]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *