Pubblicati da Matilde Pierattini

Quanto è bello prendersi la birra all’Holzmarkt, oasi “hippie” di Berlino

Cosa fare il sabato a Friedrichshain? Andare all’Holzmarkt! Una spiaggia sul fiume per bere una birra con gli amici nel weekend. Lo scorso weekend sono stata all’Holzmarkt, sulla Holzmarktstraße. Sono a Berlino da due settimane e non c’ero ancora stata ma ho subito capito che si respirava l’aria di un tipico weekend in stile berlinese. […]

Scandalo corruzione nella tv pubblica tedesca, si dimette la direttrice di ARD

Patricia Schlesinger si dimette accusata di corruzione e appropriazione indebita. Sono coinvolti anche il marito e un direttore della RBB. Patricia Schlesinger, direttrice del gruppo radiotelevisivo pubblico ARD, si dimette dopo essere stata travolta dallo scandalo. Nel gruppo ARD sono inclusi Das Erste, nove canali regionali, le emittenti radiofoniche pubbliche, la Deutsche Welle ed altre […]

Una startup tedesca sta rivoluzionando il modo per scoprire i musicisti che ci potrebbero piacere

La startup tedesca Cyanite potrebbe rivoluzionare il mondo delle app di musica aggiungendo al programma un’analisi dei nostri gusti musicali La startup Cyanite ha raccolto 800.000 € per sviluppare una web app per poter utilizzare l’intelligenza artificiale per farle scegliere la musica al posto nostro. L’intelligenza artificiale di Cyanite permette di utilizzare i cataloghi già […]

Un diplomatico tedesco è stato arrestato in Brasile accusato di aver assassinato il marito

Un diplomatico tedesco è stato arrestato a Rio de Janeiro con l’accusa di aver ucciso il marito con il quale stava insieme da 23 anni. Uwe Herbert Hahn, diplomatico tedesco, è stato arrestato in Brasile accusato di aver assassinato il marito di origine belga  Walter Henri Maximilien Biot, che avrebbe compiuto 53 anni la prossima […]

La mancata consegna della turbina tedesca era un bluff. La Russia non riapre Nord Stream

Secondo Scholz la Russia bleffa. La turbina non ha alcun problema e può essere usata in Russia ma Putin dice il contrario Mercoledì 3 agosto Olaf Scholz, il Cancelliere tedesco, ha visitato l’azienda Siemens Energy che si occupa di tecnologie per il settore energetico. La turbina che sarebbe stata aggiustata dopo i malfunzionamenti alla Nord […]

Elezioni 25 settembre, come votare se si è temporaneamente all’estero

Votare in Germania senza la residenza. Chi è temporaneamente all’estero può votare anche se è solo domiciliato in Germania Il 2 agosto 2022 è stata comunicata la possibilità di votare dalla Germania anche se non residenti all’estero. Riguarda quindi gli elettori che si trovano temporaneamente all’estero e in una circoscrizione consolare diversa da quella di […]

Il piano energetico della Germania per il futuro

L’Algeria potrebbe essere la nuova frontiera energetica. La Germania si aggrega all’Italia, Spagna e Portogallo nella scelta del fornitore La crisi energetica sta danneggiando sempre di più l’economia tedesca. La notizia degli ultimi giorni era stata quella dell’accusa di Scholz nei confronti della Russia. Scholz ha detto che la Russia sta mentendo sul malfunzionamento della […]

Cosa scrivono in Germania dell’omicidio di Civitanova Marche

Alika Ogorchukwu, uomo di origini nigeriane, picchiato a morte a Civitanova Marche in pieno giorno. I giornali tedeschi riportano la notizia Alika Ogorchukwu, venditore ambulante nigeriano di 39 anni, è stato picchiato a morte da Filippo Ferlazzo, operaio italiano di 32 anni in una strada di Civitanova Marche. Secondo quanto riportato dalle testate giornalistiche italiane […]

Inflazione, l’Haribo farà orsetti più piccoli per mantenere fermi i prezzi

Il colosso dell’industria dei dolciumi Haribo riduce le confezioni di orsetti gommosi. Anche le grandi aziende coinvolte nell’inflazione La Haribo, grande e storica azienda tedesca ha deciso di ridurre la confezione del suo prodotto più famoso da 200 grammi a 175 grammi. La scelta sembra essere dovuta ai costi di produzione in crescita e all’inflazione che […]

900mila ucraini in Germania: l’integrazione non sta andando come previsto

Rifugiati ucraini in Germania: l’integrazione non va come era stato previsto. Nuove difficoltà per gli ucraini in Germania Dopo l’inizio dell’invasione russa in Ucraina, sotto indicazioni dell’Unione europea, ai rifugiati doveva essere garantita un’abitazione, assistenza sanitaria e un lavoro. Sembra, in realtà, che l’integrazione in Germania non stia andando per il verso giusto. Circa 350.000 […]