cittadinanza tedesca https://pixabay.com/de/photos/reisepass-pass-reise-dokument-1051697/ CC0

La Germania permetterà la doppia cittadinanza anche ai cittadini non UE

In Germania i requisiti per ottenere la cittadinanza tedesca sono ora più semplici e per i cittadini non europei sarà possibile ottenere quella doppia

Pochi giorni fa il nuovo Governo di coalizione tedesco, formato da socialdemocratici, Verdi e liberal democratici, ha confermato quello di cui si parlava già da tempo: i requisiti per richiedere e ottenere la cittadinanza tedesca saranno ora più semplici. E non è tutto. Infatti, insieme a politiche volte ad aumentare il salario minimo e legalizzare la cannabis, per la prima volta, i cittadini non europei avranno la possibilità di ottenere la doppia cittadinanza.

Cittadinanza tedesca: un percorso ora più facile

In base al nuovo accordo del nuovo governo di coalizione, il periodo di tempo minimo che una persona deve trascorrere in Germania prima di poter ottenere lo status di cittadino (requisito di residenza), sarà ridotto a cinque anni. Per le persone che hanno completato misure speciali di integrazione, invece, tale periodo sarà ridotto a tre anni. Per gli individui non sposati con cittadini tedeschi, il requisito minimo di residenza sarebbe di otto anni. Tuttavia, il periodo potrebbe essere ridotto a sette anni terminando un corso di integrazione, o a sei anni raggiungendo almeno un livello di lingua tedesca pari al B1.

La possibilità di ottenere la doppia cittadinanza

Secondo l’accordo, ai cittadini non europei sarà consentito per la prima ottenere la doppia cittadinanza. Infatti, in precedenza, era riservata principalmente ai cittadini di altri Paesi europei. La volontà del nuovo Governo è anche quella di facilitarne l’ottenimento per tutti i lavoratori che, tra gli anni ’50 e gli anni ’70, sono arrivati in Germania principalmente dalla Turchia. Infatti, spesso capitava che i lavoratori non avessero i requisiti linguistici sufficienti per poterla richiedere e ottenere. Il nuovo governo vuole quindi abbattere questa barriera.

Leggi anche: Germania, firmato l’accordo di coalizione tra socialdemocratici, Verdi e liberali

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

Immagine di copertina: cittadinanza tedesca presa da Pixabay CC0

 

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *