Germania, polizia scopre party illegale con 100 persone dentro ponte dell’autostrada

Nella notte tra domenica 6 giugno e lunedì 7 giugno oltre 100 persone hanno occupato l’interno di un ponte sull’A4 per una festa clandestina

Nonostante il recente allentamento delle restrizioni in molte zone della Germania, molte persone continuano ad aggirare le regole per organizzare feste e ritrovi illegali. E lo fanno nei modi (e nei luoghi) più impensabili. È successo nella notte tra domenica e lunedì nella città di Overath, nella Renania Settentrionale-Vestfalia. La polizia ha scoperto una festa clandestina con oltre 100 persone all’interno dello spazio cavo del ponte provenire dal ponte dell’autostrada A4 ponte della A4 a Overath-Vilkerath, che attraversa la valle Schlingenbach. Complici altre dodici persone che controllavano i boschi circostanti. La polizia ha sporto denuncia per violazione del decreto di protezione contro il Coronavirus. La polizia sta ancora indagando: si ipotizza che gli ospiti della festa avessero organizzato precedentemente l’evento sui social network.

A farli scoprire una scia di birra e rifiuti

Nonostante la musica e il numero alto di partecipanti, la festa è passata inosservata fino al mattino dopo. Solo domenica mattina, verso le otto, una pattuglia di polizia ha notato diversi adolescenti e adulti che camminavano verso Overath. Gli ufficiali hanno seguito la scia di rifiuti lasciati a terra e bottiglie di birra e hanno incontrato altre persone sotto il ponte. La porta chiusa a chiave all’interno del ponte era stata completamente scassinata, e all’altra estremità del ponte, sul lato opposto della valle, sono state scoperte circa altre dodici persone provenienti da Colonia, Düsseldorf e Duisburg.

Una strage evitata

Gli occupanti avevano collegato l’impianto di musica e luci ai cavi di alimentazione del ponte, rischiando di causare un corto circuito e un incendio, trasformando così una semplice festa in una strage. I danni causati alla struttura del ponte devono ancora essere conteggiati: Sebastian Roggenbruck, responsabile del dipartimento di manutenzione autostradale di Overath, ha dichiarato che l’accesso al ponte è stato nuovamente messo in sicurezza e che altri ponti con cavità simili saranno sempre più sotto osservazione per evitare episodi di questo tipo.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: © Polizei

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *