Germania, non sarà più possibile acquistare il biglietto dei treni una volta a bordo

Dal 2022 non si potranno più comprare a bordo biglietti della Deutsche Bahn

Per i viaggiatori dell’ultimo minuto e per quelli che vanno sempre di fretta comprare i biglietti a bordo del treno è spesso la soluzione più comoda. In questo modo è possibile risparmiare tempo evitando noiose code in stazione, ma ciò non sarà più possibile in Germania. Infatti, l’intento della compagnia ferroviaria tedesca Deutsche Bahn è di rimuovere definitivamente l’opzione della vendita di biglietti a bordo. L’azienda vuole valorizzare il commercio di ticket online, considerato più facile ed economico. Di recente, la Deutsche Bahn ha anche attivato il servizio di rimborsi online.

Pareri contrastanti sul nuovo piano

L’associazione dei passeggeri Pro-Bahn sostiene che la decisione dell’azienda non comporti “una grande perdita” dal momento che acquisire un biglietto a bordo è più costoso. Infatti, l’acquisto di un titolo di viaggio a corsa iniziata comporta l’attivazione della tariffa “premium flex” più 17 euro di supplemento. Per questo motivo tale opzione è stata utilizzata soprattutto da uomini d’affari. Il passeggero comune preferisce comprare il biglietto online o in stazione. Il personale di bordo, invece, è meno ottimista sugli effetti della decisione presa dalla Deutsche Bahn. Il sindacato delle ferrovie e dei trasporti ha criticato il piano della compagnia, sostenendo che i passeggeri a lunga distanza debbano avere il diritto e la possibilità di viaggiare spontaneamente, senza dover necessariamente prenotare in anticipo.

La Deutsche Bahn verso un piano di digitalizzazione

L’annuncio che dal 2022 non sarà più possibile acquistare biglietti digitali e cartacei a bordo dei treni è arrivato in settimana. I passeggeri dovranno prenotare online il titolo di viaggio con il proprio dispositivo elettronico entro 10 minuti dalla partenza. “Comprare biglietti a bordo dovrebbe diventare più facile, economico e digitale“, ha dichiarato la compagnia tedesca. Secondo l’azienda ferroviaria il numero di ticket venduti a bordo dei treni negli ultimi anni è inferiore all’1%. Mentre gli operatori ferroviari dei servizi regionali continueranno a offrire la vendita a bordo, i biglietti per il trasporto pubblico locale, gestito da Deutsche Bahn, e per i servizi S-Bahn, devono essere acquistati prima del viaggio.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Deutsche Bahn Spandau da Pixabay, CC0.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *