Dalla Sicilia all’Iran: 10 delizie che troverai al Pistachio Street Food Festival di Berlino

Pronti per il Pistachio Street Food Festival? Ecco alcune delle prelibatezze che vi saranno presenti!

Il Pistachio Street Food Festival sarà costellato di stand di diverse nazionalità, dall’ italiana, alla turca, alla persiana, che il 28 e il 29 agosto si riuniranno al Jules B-Part, all’interno del parco Gleisdreieck di Berlino. Avrete la possibilità di assaggiare le pietanze tipiche che vi offriranno, tutte accomunate dall’ingrediente chiave dell’evento, il nostro amato pistacchio. Vediamo quindi alcune delle principali specialità che verranno offerte. Tutte le informazioni sull’evento si trovano a questo link.

Mafruka

La mafruka è una torta alla crema che viene dal Libano. Questo dolce tradizionale comprende due strati di pistacchio che racchiudono un cuore soffice di semolino e latte, il tutto sarà accompagnato da una porzione di gelato alla vaniglia e frutta fresca. Questo dolce viene solitamente preparato per eventi speciali, come il Ramadan.

Sholeh zard

È un dolce tipico persiano, il nome, infatti, si riferisce ad un budino lievitato allo zafferano, solitamente servito in occasione del Ramadan e della Shabe Yalda (Notte Yalda), che è la festa che si svolge per celebrare la notte più lunga dell’anno l’arrivo dell’inverno. Contiene varie spezie come la cannella e lo zafferano ed è ricco di frutta secca come la mandorla e, naturalmente, il pistacchio che conferisce al dolce un sapore delicato.

Carbonara con pistacchi tritati e pasta con pesto di pistacchi

La carbonara, come sapete, è la pasta italiana più amata, tipica di Roma. Di solito è fatta con una crema di tuorli d’uovo e formaggio pecorino con lardo rosolato, ma questa volta sarà presentata con un delizioso trito di pistacchi che la renderà ancora più gustosa! Oltre alla Carbonara, verrà offerta un’altra pietanza, ovvero la pasta al pesto di pistacchi.  In questa versione il sapore intenso e aromatico e il colore verde brillante del pesto di pistacchi saranno il condimento principale della pasta, di cui è difficile non innamorarsi!

Hamburger di polpo con pane al pistacchio

Questo golosissimo hamburger è decisamente fuori dal comune: composto da un panino al pistacchio, ripieno di crema al pistacchio e delizioso polpo grigliato. Questa ricetta darà sicuramente al panino un gusto insolito che stuzzicherà il vostro appetito!

Arancino palermitano al pistacchio

L’arancino è uno degli street food più tradizionali e apprezzati della gastronomia siciliana. Si tratta di una porzione di riso fritta, solitamente riempita con sugo di carne e caciocavallo. Durante il festival sarà presentato anche in una versione diversa con pistacchio tritato e prosciutto cotto. Croccante all’esterno e tenero all’interno, sarà difficile fermarsi ad uno!

Baklava

L’origine del Baklava e il suo patrocinio restano ambigui tra Grecia ed i paesi balcanici, ma la versione più famosa di questo dolce è decisamente quella turca. Vi assicuriamo che per un po’ vi sentirete come ad Istanbul!  Il dolce è fatto di sottili fogli di pasta filo che, dopo essere stati riempiti con pistacchi macinati, noci o panna, vengono spennellati con burro, piegati, stratificati e successivamente cotti. Come ultimo tocco, per renderli ancora più golosi, vengono ricoperti da uno strato di sciroppo. Insomma una vera prelibatezza per chi adora il dolce!

Empanadas

Le empanadas ci portano direttamente in Argentina! Si tratta di un emblematico street food argentino caratterizzato dalla tipica forma a mezzaluna e da un ripieno vario e gustoso. E’ una pietanza diffusa in molti paesi sudamericani e la versione più popolare è sicuramente quella che prevede un ripieno di carne, cipolle, peperoni e cumino. Nel nostro caso però, per restare in tema pistacchio, vengono rivisitati e saranno presentati  ricoperti  da una granella al pistacchio.

Pizza con mortadella e pistacchio

Se la pizza non ha già catturato il tuo cuore durante la True Italian Pizza Week, è questa l’occasione giusta. Avrai infatti l’opportunità di gustare una pizza dal sapore inaspettato e diverso: con mortadella, mozzarella e soprattutto pistacchio, anche qui sotto forma di granella!

Cannolo siciliano

La lista non finisce qui! Oltre alle prelibatezze turche e libanesi, non può mancare il re della pasticceria siciliana: il Cannolo. Questo dolce è infatti uno dei più amati in Italia, perché contiene molti ingredienti tradizionali. La ricetta può variare da città a città, di solito questo cannolo è composto da una cialda cilindrica fritta, ripiena di ricotta di pecora, frutta candita e pistacchio tritato.

Burritos

Al festival del pistacchio non mancheranno anche allettanti burritos, direttamente dal Messico. Si tratta di una pietanza formata da una tortilla arrotolata e riempita con carne di manzo, patate, peperoni e fagioli misti in salsa di peperoncino dolce. In questo caso sarà accompagnata da una salsa al pistacchio servita a lato.

E dopo questo elenco di prelibatezze, non vi è ancora venuta l’acquolina in bocca?

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche suFacebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *