Covid, la World Health Organization invoca per la Germania un effetto Jürgen Klopp

David Nabarro, funzionario della WHO, suggerisce allo Stato tedesco di prendere spunto dalle capacità di leadership dell’allenatore tedesco Jürgen Klopp

Secondo quanto riportato da Deutsche Welle, David Nabarro, rappresentante dell’Organizzazione mondiale per la sanità nella lotta al Covid-19, avrebbe avanzato un insolito consiglio invitando la Germania ad incarnare lo spirito ed il carisma che contraddistinguono l’allenatore di calcio Jürgen Klopp. Nell’esclusiva intervista rilasciata alla DPA, Nabarro ha inoltre sollecitato i legislatori a raggiungere una maggiore coesione poiché i loro disaccordi inciterebbero la contrapposizione degli oppositori alle restrizioni. L'”effetto Klopp”, invocato da Nabarro, incrementerebbe il rispetto delle misure di sicurezza da parte di tutti. Infatti, come sostenuto dal medico e membro della CBE (Eccellentissimo Ordine dell’Impero Britannico), “Klopp sa come trattare le persone ed unirle”.

Jürgen Klopp, allenatore e leader motivazionale

Jürgen Klopp, allenatore ed ex calciatore tedesco di 53 anni, è attualmente tecnico del Liverpool. Nominato tre volte allenatore tedesco dell’anno, e due volte miglior allenatore FIFA (2019, 2020), è attualmente considerato tra i migliori tecnici calcistici al mondo. Dopo gli ottimi risultati in Germania col Borussia Dortmund che ha guidato dal 2008 al 2015, vincendo due campionati ed una coppa nazionale, dal 2015 è coach e leader del Liverpool. Da quando si trova sulla panchina dei Reds, ha vinto col team un campionato inglese ed una Champions League. Oltre alle indiscutibili capacità tecniche, Klopp è noto per il suo forte carisma e la capacità di creare coesione all’interno delle squadre che allena. A Liverpool è chiamato Normal One, come lui stesso si è definito. Un soprannome scelto in contrapposizione al tecnico portoghese José Mourinho, con cui non di rado si è trovato a discutere, noto come Special One.

David Nabarro, inviato speciale della WHO per il Covid-19

David Nabarro, figlio di Sir John David Nunes Nabarro, si è qualificato medico nel 1973 studiando presso l’Università di Oxford e l’Università di Londra. Già membro della Facoltà di sanità pubblica (FPH) e del Royal College of Physicians, da febbraio 2020 è nominato come uno dei sei inviati speciali per il Covid-19 della World Health Organization. Ad un anno da quando il virus è stato dichiarato emergenza sanitaria mondiale, Nabarro ha detto di aspettarsi che questa situazione andrà avanti ancora per mesi e che non siamo “neanche lontanamente” vicini al capitolo finale. Ha poi ricordato alla Germania, ed a tutti i Paesi ricchi, che per superare la pandemia serve lavoro duro, invitando l’Europa a guardare a Nazioni come la Thailandia, la Cambogia, l’Australia e la Nuova Zelanda.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Jürgen Klopp / ©Pete / CC1.0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *