Lollapalooza Festival Berlino 2015, © pitpony.photography / CC-BY-SA-3.0 da Wikimedia https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Lollapalooza_2015-12.jpg

Berlino, ufficiale: niente Lollapalooza

Il famoso festival musicale Lollapalooza di Berlino è stato cancellato per il secondo anno consecutivo. Arriva l’annuncio ufficiale da parte degli organizzatori.

Il Lollapalooza slitta al 2022. Per il secondo anno consecutivo, infatti, il celebre festival musicale di Berlino è stato cancellato a causa della pandemia. Ad annunciarlo alla stampa e sui social gli organizzatori della rassegna. L’evento apparso su Facebook aveva fatto ben sperare che la manifestazione potesse essere confermata, ma giovedì è arrivata la triste comunicazione. “Fino all’ultimo momento, abbiamo fatto di tutto per celebrare un festival indimenticabile nel cuore di Berlino”, recita il comunicato ufficiale. Con il prolungarsi delle restrizioni e dell’emergenza sanitaria, è però diventato sempre più chiaro che quest’anno non sarà possibile realizzare lo spettacolare weekend di eventi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lollapalooza Berlin (@lollapaloozade)

L’appuntamento è per il 2022

“Torneremo più forti e rumorosi che mai nel 2022”, fanno sapere gli organizzatori. Tutti i biglietti già acquistati per il Lollapalooza Berlin del 2020 potranno essere rimborsati, su richiesta, nelle prossime settimane. Le informazioni per l’eventuale rimborso verranno comunicate via e-mail entro i prossimi 14 giorni. Chi vuole invece utilizzare il biglietto per l’edizione del 2022, può tenerlo e attendere ulteriori indicazioni durante l’anno. All’ultima edizione del Lollapalooza di due anni fa, erano stati venduti circa 85mila biglietti per le due giornate allo Stadio Olimpico di Berlino. Occorrerà invece aspettare ancora per la quinta edizione del festival tedesco, il più vicino come genere e numeri al popolarissimo Coachella.

Che cos’è il Lollapalooza Berlin

Il Lollapalooza Berlin è la versione tedesca del festival indie, rock, pop, hip hop ed elettronico. Nel 2015, per la prima volta, il celebre evento musicale del Lollapalooza è sbarcato in Europa. La città scelta, appunto, Berlino. Per la prima edizione, tenutasi nell’ex aeroporto di Tempelhof, si sono alternati sul palco gruppi del calibro di Stereophonics, Muse, Run the Jewel, Libertines e Tame Impala. Da quell’anno il Lollapalooza Berlin è diventato un appuntamento fisso e molto atteso nella capitale tedesca, spostando ogni anno la location, fino ad arrivare, nel 2018, all’Olympiastadion e all’Olympiapark. Negli ultimi anni ha ospitato numerosi artisti di fama mondiale come Miley Cyrus, Muse, Radiohead, Rage Against the Machine, Swedish House Mafia, The Libertines, Twenty One Pilots, Weeknd e tanti altri.

 

Leggi anche: Gli eventi da non perdere a Berlino a luglio 2021. La guida giorno per giorno

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 In copertina: Lollapalooza, ©pitpony.photography da Wikimedia, CC-BY-SA-3.0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *