Berlino, nuova e ampissima pista ciclabile a Kreuzberg

Quella che era inizialmente una soluzione temporanea diventa una pista ciclabile permanente a Kottbusser Damm

Le auto non parcheggeranno più su Kottbusser Damm e Kottbusser Straße, ha annunciato il capo dell’ufficio per la costruzione delle strade, Felix Weisbrich. A Berlino, e in particolare a Friedrichshain-Kreuzberg, durante il primo lockdown del 2020 è stata sfruttata sempre di più la minore circolazione di veicoli per realizzare spazi più ampi per i ciclisti e creare piste ciclabili temporanee. La pista ciclabile tra Hermannplatz e Kottbusser Tor, anch’essa inizialmente temporanea, non verrà più smantellata. In estate, le attuali linee gialle che separano la pista ciclabile dalla strada saranno sostituite da quelle bianche, e i lampeggianti del cantiere saranno sostituiti da dissuasori fissi.

La prima pista ciclabile della zona

Lungo Kottbusser Damm e nelle zone limitrofe finora non c’erano percorsi per biciclette. Per questa ragione la nuova pista ciclabile è particolarmente importante. La fine dei lavori era stata inizialmente annunciata tra la fine del 2019 e l’estate 2020 ma il Coronavirus ne ha logicamente rallentato il rifacimento. Entro la fine di maggio pertanto, la pista ciclabile, che era stata disposta provvisoriamente con marcature gialle e lampeggianti, sarà convertita in una pista permanente. Fino ad allora, sarà presente solo una corsia per il traffico automobilistico e una per quello ciclistico, con un limite di velocità di 20 km/h. Del rinnovamento ha beneficiato anche l’area circostante alla pista ciclabile, con la potatura e l’annaffiatura degli alberi presenti lungo il viale.

La pista ciclabile sarà messa completamente in sicurezza

La corsia ciclabile sarà lunga ben 900 metri e avrà una larghezza fino a 2,50 metri e un’ulteriore striscia di separazione di sicurezza larga un metro, per un totale di 3,5 metri. “Questa larghezza rende possibile per i veicoli di emergenza utilizzare la pista ciclabile in caso di incendio o di soccorso”, spiega la portavoce del distretto Sara Lühmann. Come per la nuova pista permanente al Landwehrkanal, tra la pista ciclabile e la carreggiata al Kottbusser Damm saranno installati dei dossi a livello del suolo con riflettori. Inoltre, al fine di impedire alle auto di entrare e parcheggiare la pista ciclabile sarà anche messa in sicurezza con dissuasori in acciaio a strisce bianche e rosse nelle aree di attraversamento pedonale.

Immagine di copertina da Pixabay

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *