Berlino, conducente di bus riesce a far catturare un ladro

Berlino, catturato e arrestato un ladro grazie all’occhio attento di un conducente di bus della BVG

È successo sulla linea 165 della BVG presso Treptow-Koepenick. Un attento autista ha notato tre uomini dall’atteggiamento sospetto la mattina di martedì 16 febbraio 2021. Durante il suo viaggio il conducente si è accorto che gli uomini stavano scavalcando il recinto di un giardino all’angolo tra la Friedlander Straße e la Oberspreestraße. Quando ha realizzato l’accaduto, intorno alle 10:00, l’autista ha subito avvisato le autorità.

La cattura e l’arresto

Una volta giunta sul posto la polizia ha scoperto una finestra laterale forzata lungo la Friedlander Straße. La casa protagonista dell’accaduto appartiene a un uomo di 81 anni. Gli armadi della casa sono stati messi completamente a soqquadro. Grazie alla chiamata del conducente la polizia è riuscita ad arrestare uno dei tre uomini sospettati vicino alla scena del crimine. Gli altri due complici sono riusciti a fuggire. Il 24enne arrestato è stato poi perquisito e nel suo zaino è stata trovata merce rubata dalla casa. Il ragazzo è stato preso in custodia della polizia ed è stato portato davanti al magistrato mercoledì scorso.

Berlin – Straßenbahn Flexity – Innenaufnahmen da Wikimedia Commons, CC-BY-SA-2.0.

Un caso dietro l’altro

Circa un mese fa un altro evento consumatosi tra i sedili di un bus ha suscitato scalpore tra i passeggeri della BVG. Il 23 gennaio a Neukölln la polizia ha arrestato un ragazzo di 14 anni. Il giovane, insieme a due complici, ha derubato un 17enne e l’ha sequestrato su un bus. I tre presunti ladri hanno trascinato il ragazzo in una cantina di Leo-Slezak-Straße e minacciandolo di violenze l’hanno costretto a consegnare il portafoglio e il cellulare. Inoltre, secondo le ricostruzioni della polizia, i malintenzionati hanno forzato il 17enne a ritirare denaro da diversi distributori automatici. Successivamente sono saliti su un autobus della linea M41 alla stazione S-Bahn di Sonnenallee, dove la vittima ha chiesto aiuto all’autista. Fortunatamente un passeggero è intervenuto e ha detto ai tre ragazzi di consegnare portafoglio e cellulare al proprietario. Ma uno di loro ha rotto il finestrino dell’autobus con un martello di emergenza e il trio è scappato verso Sonnenallee in Aronsstrasse. Dei poliziotti in borghese hanno raggiunto il 14enne e l’hanno arrestato, riuscendo a identificare anche i suoi complici, un quindicenne e un ragazzo di 21 anni.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina da Wikimedia Commons, CC-BY-SA-3.0.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *