Vino del reno, foto di Wikimedia, https://commons.wikimedia.org/wiki/File:BrunnenWasserspieleMai2007.jpg, CC 3.0

A Berlino c’è una fontana del vino del Reno che apre solo d’estate

A Berlino è possibile degustare il famoso “vino del Reno” presso il Rheingauer Weinbrunnen. Lo storico locale, situato a Rüdesheimer Platz, apre soltanto durante i mesi estivi
Ogni anno, verso la metà di luglio, la pittoresca Rüdesheimer Platz di Berlino prende vita. Ad attirare un gran numero di persone è il Rheingauer Weinbrunnen, lo storico locale dove viene servito il famoso “vino del Reno”. Il bar, che apre soltanto in estate, offre circa 350 posti a sedere, ma nelle calde serate estive la folla raggiunge anche le 600 o 700 persone. Il menu offerto dal locale prevede solo alcolici, per questo molti scelgono di portare il proprio cibo da casa. L’atmosfera che si crea intorno al locale potrebbe sembrare in netto contrasto con la scena dei club techno tipici di Berlino, eppure in qualche modo anche questo è “molto berlinese”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nancy Dörbi (@nancydoerbi)

La storia della piazza e del locale

La cosiddetta “fontana del vino” è in attività nel quartiere Rheingau dal 1967, esclusivamente nei mesi estivi. Nel 1972, anche il quartiere Wilmersdorf entrò a far parte della partnership. Negli anni ’80, i viticoltori del Rheingau-Taunus rilevarono il Weinbrunnen. Da ormai diversi anni, sono 3 le cantine che si alternano nella cura della fontana del vino: Adam Basting di Winkel, Ferdinand Abel di Oestrich e Wilhelm Nikolai di Erbach. Anche la zona in cui si trova il locale è storica: secondo il New York Times, Rüdesheimer Strasse è una delle strade più belle d’Europa. Nel 1905 Georg Haberland progettò la piazza, influenzata dallo stile delle case di campagna inglesi. Piccoli giardini anteriori, facciate decorative e frontoni adornano le case.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexander Aicher (@xandel1990)

La selezione dei vini, una partnership storica

I vini del distretto Rheingau-Taunus dell’Assia sono venduti al Rheingauer Weinbrunnen dal 1967, quando il rifugio era aperto solo due settimane all’anno. L’associazione tra questa zona di Berlino e il distretto del Reno, tuttavia, è molto più profonda. Quando il quartiere fu sviluppato per la prima volta all’inizio del XX secolo, le strade intorno alla Rüdesheimer Platz presero il nome dalle città del Reno e l’insediamento divenne noto come Rheingauviertel o Rheinisches Viertel.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jan Tovar (@jan__eats)

 

Rheingauer Weinbrunnen

Rüdesheimer Platz

Orari di apertura: dalle 15 alle 21

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

In copertina: Vino del reno, foto di Wikimedia, CC 3.0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *