La Società Dante Alighieri di Berlino cerca tirocinanti

La Dante Berlin è in cerca di collaboratori appassionati di lingua e cultura italiana

La Società Dante Alighieri di Berlino e.V. è un’associazione per la promozione della lingua e cultura italiana le cui principali attività offerte spaziano dalla partecipazione ad eventi di carattere culturale alla possibilità di accedere a corsi di lingua italiana, fino al prestito bibliotecario.

Le attività previste mansioni di segreteria, la gestione della biblioteca, la promozione e l’organizzazione di eventi, la produzione di materiale informativo per le pubbliche relazioni, la stesura di articoli per i giornali italiani e tedeschi, la supervisione e l’organizzazione dei corsi di lingua. Un elenco più dettagliato delle attività è consultabile in questa pagina.

Per potersi candidare è necessario possedere una conoscenza della lingua tedesca non inferiore al B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue. L’orario di lavoro è di 25 ore settimanali.

Si prega di inviare le candidature compilando il modulo online.

La storia della Società Dante Alighieri di Berlino

Nel 1889, un gruppo di intellettuali guidati da Giosuè Carducci fondò la Società Dante Alighieri. Da allora, scopo della Società è «tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo, ravvivando i legami spirituali dei connazionali all’estero con la madre patria e alimentando tra gli stranieri l’amore e il culto per la civiltà italiana». A tal fine, la Dante Alighieri promuove l’insegnamento della lingua italiana, diffonde libri e pubblicazioni, organizza eventi culturali che abbracciano svariati temi e che sottolineano la ricchezza della cultura italiana, assicura la presenza del libro italiano attraverso 300 biblioteche disseminate in tutto il mondo che detengono oltre cinquecentomila volumi. La Società Dante Alighieri di Berlino e.V. è stata fondata nel 1956 e collabora con numerose istituzioni e iniziative promosse dalla città. “L’obiettivo è di contribuire e arricchire l’offerta interculturale della vibrante capitale tedesca” spiega il suo presidente Luigi Mercuri. “Ai nostri soci offriamo corsi di lingua ed eventi culturali di vario tipo. Disponiamo inoltre di una ricca biblioteca, il cui catalogo è disponibile anche online”. La storia del comitato della sede berlinese della società dal 1956 al 1989 è oggetto del libro “La Dante a Berlino: Storia del comitato dal 1956 al 1989”, pubblicato nel 2016 da Fabio Ferrarini.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *