Germania, neonazi mandano testa di maiale a rete tv in lingua turca

Il gruppo neonazista Prinz Eugen ha spedito un pacco con una testa di maiale al nuovo ufficio della rete tv turca TRT Deutsch. “Questo tipo di attacchi aumenta la nostra determinazione come giornalisti” risponde la redazione

Nel nuovo ufficio berlinese di TRT Deutsch, rete tv turca, è arrivato un pacco contenente lettere che insultano l’Islam e il presidente turco Erdoğan. Ma nel pacco c’era una spiacevole sorpresa: una testa di maiale. Nella lettera turchi e arabi vengono definiti la spazzatura dell’Europa. “Continua a costruire le tue moschee in modo che ci sia spazio sufficiente per i nostri maiali. Vattene da Berlino”, recita. Il direttore generale di TRT, İbrahim Eren, ha dichiarato in una nota: “Questo tipo di attacchi aumenta la nostra determinazione come giornalisti”. Il pacco è stato firmato e quindi spedito, dal gruppo Prinz Eugen, che prende il nome da una speciale brigata militare tra i soldati durante l’era nazista, secondo quanto riportato dall’Agenzia Anadolu. Lo stesso che nel 2019 aveva inviato lettere offensive e un’immagine di un maiale a una moschea tedesca, gestita dall’Unione turco-islamica per gli affari religiosi (DITIB).

 

La rete pubblica turca TRT

La comunità turca è una delle più grandi di tutta la Germania, in particolare a Berlino. Per questo la principale emittente pubblica turca, TRT, ha lanciato una piattaforma in lingua tedesca a gennaio 2020: TRT Deutsch. Il governo turco investe da anni nei media stranieri, come il canale in lingua inglese “TRT World”. In questo modo, la sua prospettiva dovrebbe essere rafforzata a livello internazionale. Il caporedattore è Kaan Elbir, un turco-tedesco che in precedenza ha scritto per il quotidiano internazionale amico del governo “Daily Sabah”. Lui e il suo team editoriale si occuperanno principalmente di questioni tedesche ed europee, che riterranno inadeguatamente riportate sugli altri media. Elbir ha dichiarato che TRT Deutsch “si posiziona chiaramente contro l’islamofobia e contro ogni forma di razzismo”. Si presentano quindi come portavoci dei problemi delle minoranze.

La comunità turca a Berlino

Chiunque abbia passato un po’ di tempo nella moderna Berlino non può non notare una forte influenza turca nella ricca trama culturale che caratterizza la città. Di fatto più del 5% della popolazione berlinese è costituita dalla comunità turca. Una porzione considerevole che ha svolto un ruolo non trascurabile nel plasmare l’assetto attuale della capitale tedesca. Eppure la maggior parte delle persone tende sempre a sottovalutare l’importanza che questo particolare gruppo di espatriati gioca nella società berlinese. Viene ridotta piuttosto banalmente a un aneddoto culinario, a una sottocultura popolare o agli Spätkauf aperti fino a tarda notte.

Leggi anche: Baba Angora, uno dei migliori ristoranti turchi di Berlino

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, scrivi a info@berlinoschule.combanner scuola berlino schule

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Immagine di copertina: pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *