BioNTech, il secondo vaccino pronto per metà 2021

Un’estate Covid-free: è quello che si augura Ugur Sahin, CEO di BioNTech. Che prepara la seconda generazione di vaccini contro il Coronavirus

Tutte le speranze si basano attualmente sulla prossima vaccinazione contro il Coronavirus. Mentre la Gran Bretagna ha già iniziato le prime vaccinazioni, in Germania bisogna ancora aspettare un po’. In un’intervista con RTL, il CEO di Biontech Ugur Sahin dipinge uno scenario ottimistico dichiarando che «entro l’estate riusciremo a far vaccinare fino al 70% dei tedeschi».  Nel frattempo, il vaccino BioNTech verrà conservato in un “magazzino” in Assia. Il reporter di RTL, Liv von Boetticher, ha avuto la possibilità di dare un’occhiata in esclusiva al luogo dove presto potranno essere conservate fino a 3 milioni di dosi di vaccino e di parlare con il capo di BioNTech Ugur Sahin. Lo scienziato ha dichiarato che la sua società sta già lavorando su un vaccino 2.0.

Il vaccino potrebbe cominciare a essere distribuito, in Europa, già prima della fine dell’anno

«C’è davvero molto da fare» ha continuato Sahin. «Siamo naturalmente felici e sollevati di avere ora l’opportunità di somministrare il vaccino per la prima volta. Ma ora non abbiamo tempo di rallegrarcene. Abbiamo ancora molto da fare. Abbiamo ancora domande pendenti presso l’Agenzia europea per i medicinali (EMA), negli Stati Uniti e in altri paesi. E noi dobbiamo occuparci della logistica». L’Ema sostiene che darà il via libera per la somministrazione del vaccino entro la fine dell’anno.

Quando si potrà tornare a una vita normale

«È importante che anche altre aziende facciano approvare i loro vaccini – sostiene Sahin -. Presumo che ci saranno abbastanza dosi di vaccino entro l’estate e che un numero sufficiente della popolazione, circa il 60-70 per cento, sarà stato immunizzato». Dal 2021, BioNTech crede di poter produrre anche la seconda generazione. L’azienda è già al lavoro sul nuovo vaccino, che potrebbe essere trasportato a temperature ambiente piuttosto che agli attuali -70 gradi.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *