Angela Merkel vuole tornare in vacanza a Ischia

Il primo ministro tedesco sottolinea ancora una volta il suo apprezzamento per una delle perle turistiche italiane

Durante una conversazione telefonica con David Sassoli, Presidente del parlamento Europeo, Angela Merkel avrebbe espresso il suo desiderio di tornare in Italia. Lo riporta lo stesso parlamentare, ex giornalista Rai, in un’intervista alla Stampa. “Non vede l’ora di tornare in vacanza ad Ischia”. Le date non sono logicamente ancora note. Rosario Caruso, sindaco di Serrana Fontana, il comune di quel bordo Sant’Angelo dove normalmente alloggia la Cancelliera, ha prontamente dichiarato: «Siamo pronti ad accogliere di nuovo tanti ospiti, ma con Angela Merkel c’è un rapporto speciale, è ormai una amica che vorremmo riabbracciare dopo questa terribile esperienza del coronavirus».

Angela Merkel e Ischia

Angela Merkel va periodicamente in vacanza a Ischia da tanti anni, da prima ancora che assumesse la guida del Paese, anche se l’ultima sua visita accertata risale al 2015. Normalmente il suo periodo preferito è quello pasquale. In occasione del terremoto del 2017 che ha colpito l’isola, la Cancelliera mandò anche un messaggio di supporto al governo italiano esprimendo “profonda vicinanza”. Il suo albero preferito è l’hotel Miramare, splendida struttura affacciata su uno dei tratti di scogliera più pittoreschi dell’isola. La visita a Ischia a volte è preceduta da brevi tappe intermedie come nel 2014, quando la Merkel prima visitò gli scavi di Pompei e i Museo Nazionale e poi assistette alla rappresentazione dell’Otello al Teatro San Carlo di Napoli prima di imbarcarsi per Ischia. Insomma, come il Presidente della Repubblica Steinmeier, che più volte ha ricordato nei suoi discorsi, il suo amore per l’Italia (sottolineato da diverse visite negli ultimi anni), anche Angela Merkel riconosce al nostro Paese un fascino con pochi eguali al mondo.

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *