Fridays for Future, GoranH, https://pixabay.com/it/photos/scuola-sciopero-di-4-clima-4057658/ CC0

Un terzo degli under30 tedeschi ha votato i Verdi

Il partito ecologista conquista l’elettorato giovane

I giovani tedeschi vogliono e richiedono una maggiore attenzione nei confronti dell’ambiente e i risultati delle scorse elezioni europee ne sono il risultato. A confermarlo è il gruppo di sondaggi Forschungsgruppe Wahl, secondo cui circa il 33% dei ragazzi sotto i 30 anni ha votato per i Verdi. «I Verdi sono l’unico partito che al momento sta facendo una politica per i giovani e che guardi al futuro», ha affermato il ricercatore e coordinatore di progetti all’Istituto per la ricerca sulla Cultura Giovanile di Amburgo Matthias Rohrer ai microfoni di DW.

[adrotate banner=”34″]

L’attivismo di Greta Thunberg ha influenzato la scelta dei giovani

Un risultato molto importante, quello del partito ecologista tedesco, che è riuscito a ottenere il 20,5% dei voti, arrivando a raddoppiare il risultato delle scorse elezioni. Non è un caso che proprio i più giovani abbiano scelto di votare il partito dei Verdi. Oltre alla grande tradizione ecologista che da sempre caratterizza il paese, le ragazze e i ragazzi tedeschi hanno fin da subito accolto l’invito dell’attivista Greta Thunberg a proteggere l’ambiente. Sono molti, infatti, i gruppi di studenti nati dal movimento avviato dalla sedicenne svedese Fridays For Future: tra questi, quello di Costanza ha fatto molto parlare di sé per la positiva influenza avuta sul consiglio comunale della propria città. 

I giovani tedeschi preferiscono i Verdi ai partiti tradizionali

A dirsi soddisfatta del risultato è anche l’attivista tedesca Luisa Neubauer: «Il voto delle europee 2019 dimostra che le manifestazioni per il clima non sono fini a loro stesse, ma che anzi il risultato di questo attivismo sia diventato tangibile anche alle urne». Secondo DW, sarebbe stato proprio l’impegno degli attivisti a convincere l’elettorato più giovane a favore del partito ecologista. Qualche giorno prima delle elezioni dello scorso fine settimana, per esempio, il famoso YouTube tedesco Rezo ha pubblicato un video in cui invitava a non votare per i partiti tradizionali come CDU, SPD o AfD, ma anzi a indirizzare la propria preferenza verso i Verdi e dare un contributo concreto per l’emergenza climatica.

[adrotate banner=”39″]
Berlino Schule tedesco a Berlino

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

Immagine di copertina: Fridays for Future, © GoranH, CC0 da pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *