elicottero, Capri23auto, cc0, https://pixabay.com/it/photos/elicottero-elicottero-di-soccorso-3620656/

Popolare attrice tedesca muore improvvisamente a 47 anni mentre è in Italia

Addio all’attrice tedesca Lisa Martinek: muore dopo un malore in mare all’Isola d’Elba

Lo scorso 28 giugno 2019, l’attrice Lisa Martinek stava trascorrendo una vacanza in Italia, all’Isola d’Elba, quando è stata sorpresa da un malore e non ce l’ha fatta. L’attrice stava nuotando al largo di Sant’Andrea quando si è sentita male. Suo marito è stato il primo ad accorgersi dell’incidente, e ha provato immediatamente a soccorrerla, trasportandola verso riva in attesa dell’elicottero che l’ha  poi trasferita tempestivamente all’ospedale Misericordia di Grosseto. Purtroppo, però, i medici del reparto di emodinamica non sono riusciti a salvarle la vita.

[adrotate banner=”34″]

L’ascesa nel teatro

Lisa Martinek aveva esordito al cinema nel 1991 in “Schulz & Schulz II – Tutti gli inizi sono difficili”. Successivamente aveva proseguito i suoi studi all’Università della musica e del teatro di Amburgo prima di calcare i teatri più importanti della Germania. Di recente si era fatta conoscere anche in tv grazie alla sua partecipazione in numerose serie televisive che l’hanno resa celebre al grande pubblico, e anche in Italia. L’attrice era molto nota in Germania, soprattutto per i suoi ruoli nelle serie tv, ma il suo volto è conosciuto anche in Italia, dove sono stati trasmessi nei mesi scorsi dalla Rai “Amore e tacchi alti” e “I perfetti imperfetti”.

Vita privata e impegno sociale

L’attrice aveva solo 47 anni. Dal 2019 era sposata con il regista, attore e produttore cinematografico italo-tedesco Giulio Ricciarelli e i due avevano tre figli piccoli, di età compresa tra i 4 e 8 anni. Le vite di entrambi si dividevano tra Monaco e Berlino. Oltre alla carriera di successo, Lisa Martinek non ha mai tralasciato l’impegno nel sociale: era infatti ambasciatrice della Fondazione Airway. Tutto il mondo del cinema si è unito nel dolore del suo ricordo.

Leggi anche: Remo Remotti, a Berlino una mostra per celebrare l’artista, poeta ed attore amato da Nanni Moretti e non solo

[adrotate banner=”39″]
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]
Immagine di copertina: Elicottero, ©Capri23auto, CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *