Cover Photo: © burjatoni /Instagram - Hotel Schiefes Haus

Schiefes Haus, l’hotel più storto è tedesco e pende più della Torre di Pisa

Si chiama Schiefes Haus, letteralmente “casa storta”, ed è il nome dell’hotel più storto del mondo

È universalmente conosciuto come l’edificio più storto del mondo tanto da essere entrato nel guinness dei primati nel 1997 battendo, ad esempio la Torre di Pisa: lo Schiefes Haus si trova ad Ulm, in Germania, nel quartiere dei vecchi pescatori di questa cittadina medievale del Baden-Württemberg dove 1879 nacque Einstein.

 

L’inclinazione nel corso del tempo

Costruita nella prima metà del 1400, l’edificio – allora usato a scopi abitativi la casa – all’epoca era ancora dritto. Lo utilizzavano soprattutto pescatori e capitani di imbarcazioni. Mentre la facciata nord dell’edificio si ergeva su un terreno di ghiaia molto stabile, quella meridionale poneva le sue basi su una superficie meno resistente. Infatti le fondamenta a sud affacciavano (e affacciano tutt’ora) direttamente sul fiume Blau e questo ha contribuito a renderle nel tempo sempre più fragili. Fu così che, col passare del tempo, la casa ha iniziato lentamente ad inclinarsi verso sud. Nel XIX secolo la sua straordinaria, ma pericolosa, pendenza ha reso necessarie diverse modifiche per rafforzare la base dell’edificio.


Dal 1995 la casa è un “Hotel pendente”

L’edificio ha mantenuto nel tempo la sua unica ed originale pendenza e nel 1995 è stato ristrutturato e trasformato in un albergo con pareti bianche e travi a vista scure. Oggi l’hotel offre tutte le comodità moderne in una struttura unica e fuori dal tempo che affascina migliaia di persone. La singolarità di questo posto si respira anche al suo interno: attraverso il pavimento vetrato al primo piano si può vedere il fiume Blau scorrere sotto i propri piedi e vedere le barche dei pescatori che ormeggiano.

Un rapido sguardo a prezzi e offerte

Oggi è possibile visitare l’albergo senza pernottamento per lasciarsi incantare da un edificio che ha più di cinquecento anni. Il tour costa 12 euro a persona, si tiene ogni domenica e include una pausa con dolce e caffè. L’hotel Schiefes Haus offre anche tanti altri pacchetti: una permanenza di due notte nel fine settimana in camera doppia è disponibile a partire da 275 euro. A quanto pare anche la Germania sembra avere la sua “piccola Pisa”.

Schiefes Haus

Schwörhausgasse 6,

89073 Ulm – Germania

Sito

 

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © burjatoni /Instagram – Hotel Schiefes Haus

1 commento
  1. Alberto
    Alberto dice:

    Articoli come questo danno la possibilità al lettore di conoscere la Germania e di apprezzarne aspetti che talvolta non trovi in nessuna guida che si rispetti.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *