Pubblicati da

Gli esercizi di stile di Raymond Queneau arrivano a teatro, a Berlino. E sono in italiano

Dopo la tournée italiana, la compagnia teatrale aTm, nata a Milano nel 2013 dopo aver condiviso per anni la passione per il teatro tra i banchi di scuola, approda a Berlino il 24 settembre con lo spettacolo «Variazioni», tratto dall’opera “Esercizi di stile” di Raymond Queneau. La storia prende spunto da un semplice episodio di vita quotidiana: […]

Berlino, Gentrification: chiude l’asilo italo-tedesco Girotondo. Al suo posto appartamenti

Dopo la vendita dell’area del RAW (ne abbiamo parlato qui), a fare le spese della gentrification è questa volta l’asilo Il Girotondo di Kreuzberg, l’unico bilingue italiano-tedesco, il cui contratto di locazione non verrà rinnovato a partire da agosto 2016. L’istituto è stato fondato nel 2003 su iniziativa di alcuni genitori ed educatrici. Da allora […]

Expo 2015: Franceschini ci mette la faccia a Berlino, ma che figuraccia per l’Italia

Dalla prima esposizione allestita a Londra nel 1851, le varie Expo hanno sempre rappresentato una grande opportunità per i paesi ospitanti: un’occasione di apertura verso l’estero, di condivisione di innovazioni scientifiche e tecnologiche, di inaugurazione di spazi di discussione ed espressione di idee. Un’opportunità, se vogliamo, di progresso umano. Expo Milano 2015, “Nutrire il pianeta, […]

“L’arte deve essere per tutti”. L’allarme parte da una mostra di Berlino. “Troppa mercificazione”

Quanto è complicato, oggi, nell’arte contemporanea, guadagnarsi visibilità e prestigio? Quanto è complicato emergere, con le migliaia di artisti bravi e bravissimi, con le centinaia di gallerie di alto e altissimo livello? Le possibilità sono qua e là, impalpabili: occorre, e non è facile, avere intelligenza e sensibilità per captare lo spirito del tempo, quello […]

“Il cinema indipendente ha ancora una vita a Berlino. Non è così ovunque”

Il Kino di Nansenstrasse, in occasione del consueto appuntamento di aperitivi con BerlinItaly, ha recentemente proiettato nelle sue sale Go with Le Flo: commedia romantica girata nel 2014 a Berlino e quinto film firmato dalla casa di produzione Bright Blue Gorilla. I membri della casa di produzione sono Robyn Rosenkranz e Michael Glover, regista ed editor, tra […]

Pinocchio ispira uno spettacolo di danza. Succede a Berlino. Regia di un italiano

Salvatore Siciliano torna in scena venerdì 16 e sabato 17 gennaio al Theaterhaus di Berlino, e lo fa con il suo nuovo spettacolo di danza contemporanea intitolato “ORIKBEM”. «Orikbem è l’espressione più chiara di noi stessi, una stanza dove non serve il vestito della vergogna e dove ognuno può mostrare la propria singolare natura senza […]

La Germania è la meta più ambita dai rifugiati. Per andare avanti però l’UE deve fare ordine a livello normativo

La primavera mite che ha caratterizzato il 2014 ha permesso che gli sbarchi di immigrati provenienti dalle coste meridionali del Mediterraneo riprendessero prima del solito e con maggiore intensità rispetto agli anni precedenti. I dati sui rifugiati in Europa diffusi dall’Agenzia Onu per i Rifugiati spiegano come siano stati oltre 207.000 i migranti africani che […]

Lavoro, Germania: “Abbiamo bisogno di immigrati qualificati, ma l’accesso al welfare deve essere limitato”

Il dibattito relativo ai costi dell’immigrazione è stato recentemente riacceso dal presidente dell’Istituto di Ricerca Economica IFO Hans-Werner Sinn. Stando alle sue dichiarazioni, la Germania si starebbe facendo carico di troppi immigrati poco qualificati, proprio in un momento in cui il governo ha piuttosto bisogno di fondi per mantenere saldo il livello delle pensioni e […]

Donne e mafia all’Università Humboldt di Berlino

Ora che è morto Borsellino, nessuno può capire che vuoto ha lasciato nella mia vita. Tutti hanno paura, ma io l’unica cosa di cui ho paura è che lo Stato mafioso vincerà e quei poveri scemi che combattono contro i mulini a vento saranno uccisi. Prima di combattere la mafia devi farti un auto-esame di […]

Test antidroga per chi riceve il sussidio. In Germania la nuova legge

“Non assumete droghe se siete fra i destinatari dei sussidi Hartz IV”. La sorprendente raccomandazione è contenuta nel nuovo bando lanciato dalla Bundesagentur für Arbeit (Agenzia Federale del Lavoro tedesca) Il comunicato – catalogato come 1213-14-45216 – Drogenschnelltests und Harnanalyse VT e reperibile tra i bandi per le infrastrutture nella Home Page della Bundesagentur für Arbeit […]