A Berlino il più grande Italian Street Food Festival di tutta la Germania

Italian Street Food Festival 2021: il 24 e 25 luglio torna a Berlino l’evento che celebra il cibo di strada italiano da nord a sud.

Pizza a portafoglio, burger con polpo, panzerotti, caponata, crescioni, bruschette con fave e cicoria, arancini, panelle, olive ascolane, burrata, cannoli, bigné, focaccia con la salsiccia, pittule salentine, e tanto, ma tanto altro. Manca poco a uno degli weekend più gustosi a Berlino, ovvero la terza edizione dell’Italian Street Food Festival che celebra la più buona e autentica tradizione dello street food italiano. Un’occasione imperdibile per chi vuole gustare i piatti preparati dalle mani esperte dei ristoratori e pensati per stupire e deliziare il pubblico. L’Italian Street Food Festival, che si svolgerà il 24 e 25 luglio presso l’Osthafen a Friedrichshain, apre la stagione 2021 degli eventi True Italian in seguito al lungo lockdown. A fine agosto seguirà il Pistachio Street Food Festival, a settembre la True Italian Pizza Week, a novembre la True Italian Pasta Week.

Read this article in English or German.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da True Italian (@trueitalianfood)

Italian Street Food Festival 2021, l’evento

L’Italian Street Food Festival 2021 si terrà sabato 24 e domenica 25 luglio dalle 11 alle 22 presso l’Osthafen (Alt Stralau 1-2, 10245 Berlin) e prevederà la presenza di 15 stand di cibo italiano, tra cui Trattoria Muntagnola, Focacceria San Francesco, Zum Heiligen Teufel, Duo Sicilian Ice Cream, Kuchen von Gaia e molti altri (scorri sotto per scoprirli tutti). L’ingresso costerà 3 € (per i bambini al di sotto dei 12 anni l’entrata è gratuita). Sarà un’iniziativa che coniuga il meglio della cucina italiana con un programma ricco di dj-set ed intrattenimento. Servono solo le mani, tanto appetito, voglia di sporcarsi la bocca a ogni morso e di girare piacevolmente tra le decine di truck e stand presenti. Per la sicurezza di tutti per entrare sarà necessario presentare un tampone negativo, la vaccinazione completa oppure un certificato di guarigione e registrarsi sulla app Corona oppure Luca.

I favolosi bignè di Giulio di Kuchen von Gaia

Italian Street Food Festival 2021, il contest fotografico

Durante i due giorni dell’evento si potrà prendere parte ad un contest fotografico attraverso la pubblicazione sul proprio profilo Instagram di una foto scattata durante l’Italian Street Food Festival con l’hashtag #italianstreetfoodfestival. Il vincitore potrà accaparrarsi un soggiorno di tre notti per due persone nel meraviglioso hotel 5 Stelle Grand Hotel Wagner nel cuore di Palermo. Mai meta fu più azzeccata per celebrare e conoscere più da vicino uno dei capisaldi dell’autentica tradizione street food italiana: quello della cucina palermitana. A breve tutti i dettagli su come partecipare al concorso.

I deliziosi gamberi grigliati di Manifestaurant

Prelibatezze italiane e pagamento senza contanti

Per la prima volta in un Festival di Street-Food sarà possibile acquistare il cibo e le bevande senza l’utilizzo di contanti. SumUp, fornitore di tecnologia finanziaria e leader mondiale nel campo dei pagamenti digitali, supporta il festival e provvede a dotare tutti i ristoratori partecipanti di lettori SumUp Air. In questo modo, saranno facilitati tutti i pagamenti senza contatto (NFC), con carta tramite chip o pin, o tramite GooglePay e Apple Pay. Soprattutto di questi tempi, le opzioni di pagamento senza contatto sono il modo perfetto per garantire pagamenti facili e e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie per entrambe le parti – visitatori e ristoratori.

L’evento sarà arricchito da un dj-set di diversi dj italiani a Berlino

Norme importanti da seguire per mangiare e divertirci insieme in sicurezza

Per la sicurezza di tutti i partecipanti durante l’evento di quest’anno saranno prese le seguenti precauzioni:

  • Per essere ammessi all’evento è necessario esibire un test negativo non più vecchio di 24 ore, la vaccinazione completa oppure un certificato di guarigione Covid.
  • All’ingresso sarà allestito un Testzentrum, dove sarà possibile fare un test rapido gratuito.
  • Durante la manifestazione è obbligatorio indossare una mascherina FFP2 o mascherina chirurgica quando non si è seduti (in coda agli stand, all’ingresso…).
  • All’ingresso è necessario presentare la registrazione attraverso l’App Luca o Corona App.

Sergio di MedEATerranean Trip vi delizierà con focacce ripiene, hambuerger di polpo e burrate

La tradizione dello street food in Italia

La grande varietà dei cibi di strada è sicuramente uno degli aspetti più popolari e interessanti della tradizione gastronomica italiana. Viaggiando in lungo e in largo per il Belpaese, il palato si imbatte facilmente in sapori antichi e genuini. Sapori che coinvolgono, stupiscono e inebriano i sensi: perché si sa che, in fatto di cibo, si mangia prima con gli occhi e poi con la bocca. Una delle grandi ricchezze dell’Italia risiede proprio nella cucina: ricette che si ispirano alla “cucina povera” di un tempo, una fusione di usanze, tradizioni e consuetudini che generosamente saranno, in parte, riproposte durante l’Italian Street Food Festival. Un evento per far conoscere ai non italiani il meglio dell’Italia o per riportare gli italiani che vivono qui, per un po’, a casa loro.

Italian Street Food Festival 2021

Sabato 24 e domenica 25 luglio dalle ore 11 alle 22

presso Osthafen Berlin (Alt Stralau 1 – Friedrichshain)

Evento Facebook

Partecipanti e specialità

BBQ Fraktion: Burger/piadina con Pulled Pork, Burger/piadina con Pastrami

CaffeIn: Caffè

Crescioni: Crescioni con diversi ripieni

Duo Sicilian Ice Cream: Gelato e granita

Focacceria San Francesco: Pane e panelle e cazzilli, arancine, cuoppo fritto (panelle, cazzilli, crocche, olive ascolane, mozzarelline, calamari una striscia di focaccia con aromi e aglio), cannoli, ravioli di ricotta, dessert misto

Isola Italia: Arrosticini, bruschetta, panino alla caprese, panino con prosciutto

Kuchen von Gaia: Bignè, tiramisù, cannoli

La Frisa Fra: Rustico leccese, frisa, orecchiette alle cime di rapa o con salsa al pomodoro o di formaggi pugliesi cacio ricotta e pecorino (vegetariana), pasticciotto salentino

Manifestaurant: Gamberi

MedEATerannean Trip: Focaccia con salsiccia, Capri oppure vegan con verdure, piccola pasticceria, burger con polpo, burrata con pomodorini

Muntagnola: Caponata, polpette al sugo, tagliere Lucano

Paisà: Pasta fresca con ragù, pesto, salsa al tartufo e altro

Partenope: Fritti napoletani

Spaccanapoli Nr. 12: Pizza normale e al portafoglio

Zum heiligen Teufel: Panzerotti con vari ripieni

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche suFacebook, Instagram e Twitter

Foto di copertina © True Italian

1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *