Germania, misteriosa scomparsa della celebre statua fallica sulle alpi bavaresi

Prima evirato e poi rubato: il pene di legno sul Grünten è scomparso da domenica.

La polizia di Kempten, a sud della Germania, ha avviato un’indagine sulla scomparsa di una grande scultura lignea di un fallo apparsa – senza spiegazione – diversi anni fa sulle alpi bavaresi, in cima al monte Grünten.

Il quotidiano locale Allgaeuer Zeitung ha riferito che la scultura, alta quasi 7 piedi (poco più di due metri), nota come “Holzpenis”, è stata abbattuta e sottratta lo scorso fine settimana.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by DW Travel (@dw_travel)

Sebbene non fosse un monumento degno di nota, l’Holzpenis non era senza ammiratori

La scultura in legno era apparsa sulla cima della montagna diversi anni fa e aveva guadagnato lo status di celebrità solamente negli ultimi anni. Documentato da molti turisti su Instagram, l’Holzpenis è diventato un punto di riferimento tra gli escursionisti e gli alpinisti bavaresi. A novembre un birrificio locale – Benardi Brau – ha persino dedicato una birra alla famosa scultura: la “Grünten-Zipferl” o, come tradotto dal dialetto locale, “punta del monte Grünten”.

Un rapporto del Guardian rimanda alla nascita del monumento fallico. La scultura era probabilmente uno scherzo-regalo per il compleanno di un giovane. Ma la famiglia ha prontamente rifiutato di tenere in casa l’ingombrante dono ordinando di gettarlo via. Per questo motivo, l’ Holzpenis venne trasportato su per il Grünten e lasciato lì.

Fino ad oggi, il nome del proprietario della scultura è rimasto sconosciuto. Ciò rende il caso ancora più complesso, perché formalmente non c’è ancora nessuna parte lesa. La polizia non ha ben chiaro se sia stato commesso un crimine e quali accuse penali muovere se il “ladro” venisse trovato. Ma che si tratti di un crimine o meno, i locali rivendicano il fatto di essere stati derubati del cimelio della loro città, presentando già un piano per erigere un nuovo fallo di legno (qualora l’originale non venisse ritrovato).

Monolite scomparso nello Utah

Sono giorni difficili per monumenti misteriosi e poco ortodossi. Le altre notizie totemiche della settimana riguardano una scultura misteriosa, scoperta due settimane fa in un deserto dello Utah. Tuttavia, non appena è stato scoperto, il “monolite” è stato segnalato come scomparso.

In centinaia hanno viaggiato per trovare il monolite, che è stato avvistato il 18 novembre tramite l’utilizzo di elicotteri statali.  Ma i funzionari dello Utah non hanno ancora rilasciato alcuna indicazione specifica sulle coordinate GPS del monolite ritrovato.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Mono Lith (@utahmonolith)

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagini di copertina: Monte Grünten da Wikipedia ©seth 2402

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *