6,2 miliardi di investimenti: le startup tedesche attraggono come mai prima d’ora

Nuovo record di investimenti per le startup tedesche con Berlino in testa

6,2 miliardi di investimenti nel 2019 per le startup della Germania. Con un aumento del 36% rispetto al 2018, si tratta del nuovo record di investimenti. A guidare la corsa è Berlino, dove si sono concentrati gran parte degli investimenti per un totale di 3.7 milairdi di euro, 40% in più del 2018. “Le start-up tedesche non hanno mai ricevuto così tanto denaro come lo scorso anno; il boom finanziari continua senza tregua” ha dichiarato Hubert Barth, CEO di EY Germany.

Il settore della mobilità è in testa

Sempre secondo la ricerca di EY, le startup legate al mondo della mobilità e dei viaggi sono quelle che hanno ottenuto i fondi maggiori nel 2019, per un totale di 1.6 miliardi di euro. Il record appartiene a FlixMobility (il gruppo dietro al celebre servizio FlixBus) che ha ricevuto un mega-finanziamento di 500 milioni. FlixMobility ha sede a Monaco e ciò non deve stupire: la Bavaria segue a coda Berlino nel record di investimenti, con 1.55 miliardi di euro (93% in più rispetto al 2018). Ad attirare grandi capitali sono poi state la berlinese GetYourGuide, specializzata in turismo e visite guidate, e Frontier Car Group, che invece si occupa di auto usate.

«Lo scorso anno, le migliori startup non hanno avuto problemi nell’ottenere nuovi capitali, il numero di ‘unicorni’ tedeschi è aumentato costantemente nel 2019», ha aggiunto il partner EY Peter Lennartz. Nel mondo della finanza, gli unicorni sono startup private che hanno un valore di mercato pari o superiori al miliardo di dollari.

La Silicon Allee si espande

Continua a crescere dunque la potenza digitale berlinese, che le è valsa il titolo di Silicon Allee e potrebbe portare a sorpassare Londra, data anche la questione Brexit. Il governo tedesco sta discutendo in questo periodo la creazione di un “Future Fund”, volto a lanciare ancora di più il settore dell’innovazione. Questo sarà possibile anche grazie al massiccio surplus accumulato nelle casse tedesche.

Leggi anche: Da Milano a Berlino, come 33 startup italiane si stanno presentando (e non solo) in Germania grazie a Smau

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *