estate,karstenlamprecht, CC0 https://pixabay.com/it/photos/estate-relax-umano-giovani-4172133/

Berlino, temperature da record: picchi fino a 39 gradi

Caldo da record a Berlino: dopo mercoledì, nuove massime attese per il weekend

Lo scorso mercoledì a Berlino sono stati registrati 38 gradi centigradi, la temperatura più alta raggiunta negli ultimi tempi in città. E, secondo il DWD, il servizio meteorologico tedesco, per domenica sono di nuovo previsti fino a 39 gradi. La breve pausa termica che ha rinfrescato la città negli ultimi due giorni si concluderà nel weekend, lasciando di nuovo il caldo afoso di inizio settimana. Da lunedì prossimo, invece, le temperature si stabilizzeranno tra i 25 e i 30 gradi. Anche il meteorologo Thomas Dümmel della Freie Universität (FU), si è meravigliato del caldo degli ultimi tempi, mostrando una media del clima di giugno molto più alta del normale: 21,7 gradi rispetto ai “normali” 16,5.

[adrotate banner=”34″]

Le gravi conseguenze

Il servizio meteo ha emesso un avviso ufficiale per avvisare dell’estremo rialzo di calore, consigliando di evitare lunghi soggiorni al sole, proteggersi adeguatamente anche nelle zone d’ombra e utilizzare l’auto il meno possibile. Soprattutto le persone più sensibili, dovrebbero evitare la lunga esposizione al caldo e gli sforzi fisici. L’ospedale infortunistico di Berlino-Marzahn ha riportato su Twitter un numero crescente di pazienti con gravi fratture ossee, anche queste conseguenza dell’alta temperatura. Il caldo sta causando problemi anche alla mobilità: i gravi danni stradali avvenuti sull’autostrada A10 a sud del Berliner Ring ne sono un esempio. L’ondata di calore mette in difficoltà anche la Croce Rossa Tedesca, che fatica ad approvigionarsi beni di prima necessità, tra cui il sangue che ha una durata di conservazione molto limitata. La situazione attuale rappresenta una seria minaccia per l’assistenza ai pazienti. Ogni giorno lavorativo, il DRK Blood Donation Service North-Est ha bisogno di 1.750 donazioni di sangue per coprire il fabbisogno degli ospedali.

Berlino risponde al caldo

Il caldo e le vacanze estive hanno spinto molti berlinesi verso le zone d’acqua. Mercoledì, al Prinzenbad di Kreuzberg, la gente faceva la fila alla cassa già prima delle 9 del mattino. Anche la piscina all’aperto Olympiastadion e le altre erano piene. Per precauzione, il distretto Friedrichshain-Kreuzberg ha imposto divieti di barbecue al Görlitzer Park, al Viktoriapark e al Volkspark. Gli autobus di un’organizzazione di aiuto sociale stanno fornendo acqua, crema solare e frutta ai senzatetto. Come annunciato la settimana scorsa dall’Ufficio statale per la salute e gli affari sociali (LAGeSO), tutte le acque sono balneabili, ad eccezione del lago Groß Glienicker.

Leggi anche: 35° a Berlino: fa più caldo che in Sicilia

[adrotate banner=”39″]
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]
Immagine di copertina: Estate, ©karstenlamprecht, CC0.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *