Screenshot dal video di kiezmarke da YouTube

A Berlino è stata creata una nuova moneta per aiutare i più poveri

«Kiezmarke», il gettone di quartiere per un’iniziativa di solidarietà

La beneficenza non è fatta solo di grandi raccolte fondi, ma passa anche attraverso piccoli gesti quotidiani. Così nella fredda capitale tedesca a partire dallo scorso dicembre è nata una nuova iniziativa in favore dei senzatetto. Grazie alla collaborazione tra l’associazione One Warm Winter e alcuni negozi di Berlino, è possibile pagare con una nuova moneta: la «Kiezmarke». Letteralmente significa “gettone di quartiere”, in pratica è una moneta solidale che permette anche a chi non ha soldi di pagare un pasto o degli indumenti.

Kiezmarke, come funziona e dove trovarle

Come fare per partecipare a questa iniziativa? Dare il proprio contributo è veramente molto semplice: basta recarsi in uno dei punti vendita che hanno preso parte alla campagna, acquistare un gettone e donarlo a una persona bisognosa che potrà così usarlo per pagare in uno dei negozi aderenti. In questo modo si potrà offrire un hamburger da Schiller Burger, un sandwich da Dean & David, dei vestiti da C & A o, addirittura, un taglio di capelli da Ebony e Ivory. Inoltre, partecipa all’iniziativa anche Mustafa’s Gemüse Kebap, noto come il miglior kebabbaro della capitale tedesca. L’incasso derivato dalla vendita di Kiezmarke sarà interamente devoluto all’associazione One Warm Winter.

[adrotate banner=”34″]

One warm winter

One Warm Winter è una campagna di sensibilizzazione. «A livello nazionale, vogliamo sensibilizzare per il problema dei senzatetto. Ogni giorno a causa della mancanza di comprensione, incontriamo ripetutamente comportamenti intolleranti o ignoranti nei confronti delle persone più sfortunate e che vivono in una condizione che vogliamo contribuire il più possibile a cambiare.» Per fare ciò i fautori di questa iniziativa cercano soluzioni semplici e concrete, gesti quotidiani che tutti possono compiere con poco sforzo. La creazione della Kiezmarke ne è un chiaro esempio.

[adrotate banner=”39″]

Berlino Schule tedesco a Berlino

Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

Immagine di copertina: Screenshot dal video di kiezmarke da YouTube

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *