Ricette di cucina da alcuni nomi della grande moda italiana

Non c’è niente di meglio che godersi un pasto estivo a casa: ore e ore trascinate in lunghi pranzi, con insalate insieme a tanto vino, carne alla griglia e una giornata passata tra giochi e risate, fino al correre in spiaggia sotto alle stelle.

In questo momento, molti di noi stanno cucinando più volte al giorno e si siedono con la famiglia per quasi ogni pasto – un aspetto positivo (di solito) – e, mentre ci godiamo le ultime giornate estive, qualcuno ha bisogno di un po’ di ispirazione. A tal fine, abbiamo chiesto ad alcuni familiari degli stilisti che hanno fatto la storia del nostro paese di condividere una ricetta che a loro piace cucinare per le persone che amano. Si tratta di ricette da fare guardando la televisione, o giocando su qualche bel sito di intrattenimento, come Bonusfinder che si può trovare cliccando qua, tra una mescolata e l’altra. Non sorprende che molti di questi piatti leggeri e stagionali vi faranno rivivere un viaggio ricco di sapore solamente attraverso le parole, mentre, altri, vi faranno venire l’acquolina in bocca parola dopo parola.

Iniziamo subito con la nostra lista di ricette.

La Panzanella di Brunello Cucinelli

“In Italia il senso della tradizione è molto forte. È in questo contesto, che considero nobile, che ha avuto origine il nostro stile di cucina: utilizzare gli ingredienti più semplici, dove nulla va mai sprecato, e gli avanzi del giorno prima vengono riutilizzati”.

Ed è proprio da questa consuetudine che sono nati i piatti più prelibati. I pasti sono sempre consumati insieme, con tutti seduti a tavola, simbolo della famiglia, il seme della società”. Questo è stato detto da Brunello Cucinelli, direttore creativo e amministratore delegato di Brunello Cucinelli, il cui piatto preferito è la panzanella, una prelibatezza tutta Italiana.

Pomodori, cipolle, basilico e aceto di vino rosso: un invito all’assaggio al lettore, nella sola lista ingredienti. Il sapore della panzanella è genuino e i suoi odori ricordano l’Italia.

Foto: Unsplash

Foto: Unsplash

La Pasta Strascicata di Stefano Canali

“Questa è la nostra pasta per le vacanze estive, che piace a tutti, dagli adulti ai bambini. La nostra ricetta è semplice, e il vero segreto è usare ingredienti freschi e locali. Questo è il motivo per cui di solito la cucino in Sardegna. Qui ho la possibilità di usare pomodori freschi appena raccolti. Raccogliere verdure e frutta dell’orto è un compito riservato ai giovani, da mia figlia ai suoi amici, che durante l’estate vivono a diretto contatto con la natura, in piena libertà”.

Messaggio di Stefano Canali, presidente e amministratore delegato di Canali. La sua pasta strascicata è una vera e propria delizia, da provare, non solo in estate. Cipolle, pomodori, capperi e ricotta salata, oltre alla pasta. Un piatto che richiama la cultura Italiana sotto ogni aspetto. Solo a leggerne gli ingredienti, questo piatto, riesce a far venire l’acquolina in bocca.
Nonostante possa sembrare complicato, la sua preparazione è piuttosto semplice. Ci vuole solo un po’ di pratica e dedizione ed il gioco è fatto.

Tagliolini ai calamari di Alberta Ferretti con crema di salmone e ricotta

“Amo il sapore leggero e sofisticato di questo piatto, così come la leggera nota acidula del lime. Le uova fresche di salmone sono il tocco speciale. Ho scoperto questa ricetta qualche anno fa grazie al mio chef, che mi ha sorpreso una sera a una meravigliosa cena che ho fatto con un gruppo di amici appassionati d’arte, che ricordo ancora con grande piacere”.

Un piatto più sofisticato quello di Alberta Ferretti, vice presidente e direttore creativo di Aeffe. Il piatto si cucina con tagliolini con nero di seppia, uova di salmone, ricotta di bufala e lime. Una prelibatezza, però non adatta a chiunque, nonostante il suo sapore sia molto delicato.

Studia tedesco via Zoom/Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Unsplash

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *