Berlino, chef italiano di 30 anni trovato morto nel suo appartamento

Tragico lutto nella comunità italiana della capitale tedesca: morto lo chef Matteo P.

Matteo P., chef, 31 anni il prossimo 22 maggio, proveniente da Vasto (Chieti), è stato ritrovato senza vita nel suo appartamento a Berlino tra martedì e mercoledì scorso.

Matteo P. viveva in casa con un coinquilino. Le cause ancora sono da accertare, ma da quanto raccolto finora non sembra che siano coinvolte terze persone.

La vittima lavorava dal 2016 come chef presso il rinomato ristorante di pesce Der Fischladen a Prenzlauer Berg.

In passato, grazie alla sua preparazione presso l’Istituto alberghiero Filippo De Cecco di Pescara, aveva lavorato anche in Australia.

Alla famiglia di Matteo P. vanno le condoglianze di tutta la redazione di Berlino Magazine.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *