Due città tedesche nella top 10 delle migliori al mondo per studenti

Ben 2 città tedesche nella classifica delle migliori 10 al mondo per studenti: cosa le rende una destinazione perfetta per la vita universitaria

La classifica annuale a cura di QS Quacquarelli Symonds sulle migliori città per studenti internazionali non poteva essere più incoraggiante per la Germania. Come si legge su iamexpat, nella Best Student Cities ranking 2022 troviamo ben due città tedesche, Monaco e Berlino, tra le migliori dieci. Si tratta del nono anno consecutivo in cui QS, analisti globali dell’istruzione superiore, pubblica i propri risultati sulle migliori città universitarie al mondo. Negli anni, la classifica, che include solo città di almeno 250.000 abitanti e sedi di almeno due università, è diventata un punto di riferimento per tutti gli studenti alla ricerca della destinazione più vantaggiosa per i loro studi. I parametri considerati includono l’accessibilità in termini economici, il livello di sicurezza e il grado di desiderabilità di ogni città. Inoltre, la graduatoria viene costruita nel modo più inclusivo possibile, considerando l’opinione di migliaia di ex e prossimi studenti rispetto alla loro esperienza di studio o alle loro aspettative future.

Monaco e Berlino conquistano il secondo e quinto posto come migliori città universitarie

Nonostante Londra quest’anno abbia riaffermato il proprio primato, la Germania e l’Australia risultano gli unici due paesi ad avere ben due città nella top 10. Monaco batte la capitale tedesca, ottenendo un posto come seconda miglior città per studenti al mondo. Berlino, d’altra parte, ottiene una posizione di tutto rispetto al quinto posto, figurando più in alto di rinomate città universitarie, come Boston, Montreal e Melbourne. Scorrendo la classifica troviamo anche Stoccarda, all’83esima posizione. Secondo QS, l’ottima disposizione delle città tedesche ad ospitare studenti internazionali è principalmente dovuta all’assenza di tasse universitarie nella maggior parte dei Land. Oltre a ciò, Berlino si distingue per l’elevata qualità della vita, i costi accessibili e un notevole numero di corsi universitari in lingua inglese. Allo stesso modo, Monaco registra prezzi mediamente più bassi rispetto agli altri centri universitari europei e un alto tasso di desiderabilità tra gli studenti.

E l’Italia? Le città universitarie tedesche e italiane a confronto

Tra le città universitarie italiane che rientrano tra le migliori 100 al mondo troviamo Milano – al 46esimo posto – e Roma al 69esimo. Tuttavia, come riporta il Corriera della Sera, Milano arretra di sei posizioni rispetto alla classifica dell’anno scorso, principalmente a causa del crescente costo della vita. La città migliora, però, in termini di desiderabilità. Roma, invece, guadagna una posizione rispetto all’edizione precedente, registrando un abbassamento del costo della vita e un livello crescente di desiderabilità tra gli studenti. La differenza sostanziale con le città tedesche sembra quindi trovarsi nello scontro tra l’alta appetibilità dei centri universitari italiani e una più frequente valutazione negativa in termini di convenienza economica.

Leggi anche: La Germania è diventata il paese non di lingua inglese che attrae più studenti stranieri al mondo

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine in copertina: Monaco Pixabay