Ambasciata d'Italia a Berlino

Lavoro a Berlino, l’Ambasciata d’Italia assume una persona. L’offerta

L’offerta di lavoro dell’Ambasciata d’Italia a Berlino: tutti i dettagli per candidarsi, dalla data di scadenza ai requisiti

L’Ambasciata d’Italia a Berlino assumerà un impiegato a contratto da adibire ai servizi di assistente amministrativo. I requisiti per partecipare sono: essere maggiorenni e di sana costituzione, avere un titolo di studio equivalente o superiore al diploma di primo grado di istruzione secondaria e avere residenza in Germania da almeno due anni.

Cosa inserire nella domanda

a) cognome, nome, data, luogo di nascita e residenza

b) recapito di posta elettronica

c) autodichiarazione di di sana costituzione fisica

d) dichiarare di quali cittadinanze si è in possesso

e) dichiarare da quanto si è residenti in Germania

f) dichiarare eventuali condanne penali sia in Italia che all’estero nonché eventuali provvedimenti penali pendenti

g) la posizione riguardo gli obblighi militari /di leva

h) dichiarare il possesso di almeno un diploma di primo grado di istruzione secondaria

Consigliamo ad ogni modo a chiunque si voglia candidare di scaricare il modello che si trova a questo indirizzo.

Scadenze e come mandare la propria candidatura

Chi in possesso dei requisiti richiesti deve presentare la propria candidatura entro le ore 24 del 20 gennaio 2020. Per mandare la propria candidatura bisogna mandare un documento firmato e scansionato, corredato da copia di documento valido, alla mail personale.berlino@esteri.it. I candidati riceveranno via e-mail una conferma della ricezione della candidatura.

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *