Neues Museum,https://pixabay.com/it/photos/nuovo-museo-berlino-chipperfield-1601144/,3093594,https://pixabay.com/it/users/3093594-3093594/

I 10 musei di Berlino più visitati ogni anno

Berlino è la città dei musei, ecco le dieci strutture museali più visitate

Berlino viene spesso definita come la città dei musei. Infatti oltre a numerosi siti, club straordinari ed esclusivi e vie dedicate allo shopping, sono tantissimi i turisti che si dedicano alle attività culturali e visitano le strutture museali. La rivista DW ha stilato la lista dei 10 musei più visitati di Berlino, numeri che vanno da 548.000 del Palazzo di Charlottenburg fino a 1.3 milioni della Topografia del terrore.

[adrotate banner=”39″]

10-Palazzo di Charlottenburg

Capolavoro dell’arte Rococò prussiana, fu la residenza estiva di Sophie Charlotte, prima regina di Prussia. All’interno della struttura ci sono salotti, una magnifica sala da ballo, preziose porcellane, dipinti e l’insegna della corona prussiana. I visitatori sono 548.000 l’anno. Il Palazzo di Charlottenburg si trova a Spandauer Damm 20-24 ed è aperto al pubblico dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 18.

9-Museo della DDR

Questo museo mostra com’era la vita di tutti i giorni nella Germania dell’Est. I visitatori possono sedersi nell’automobile modello Trabant, sbirciare nelle sale di una casa-modello e vedere la camera di sorveglianza della Stasi. I visitatori sono 585.000 l’anno. Il museo della DDR si trova a Karl-Liebknecht-Str. 1 ed è aperto da lunedì a domenica dalle 10 alle 20 e sabato dalle 10 alle 22.

8-Museo della Tecnologia

Qui viene descritta l’evoluzione dei trasporti e delle tecnologie energetiche in 14 snodi. Locomotive, aeroplani, computer, radio e tanto altro ancora. I visitatori sono 593.000 l’anno. Il museo si trova a Trebbiner Str. 9 ed è aperto da martedì a venerdì dalle 9 alle 17.30 e sabato e domenica dalle 10 alle 18.

7-Museo Ebraico

La struttura fu ideata dall’architetto Daniel Libeskind in modo da ricordare una stella di David interrotta. All’interno il museo ripercorre la storia, partendo da 1.7000 anni fa, degli ebrei in Germania. I visitatori sono 620.000 l’anno. Il museo si trova a Lindenstraße 9-14 ed è aperto da lunedì a domenica dalle 10 alle 20. 

View this post on Instagram

The incredible Jewish Museum in Berlin (shown here “Resonant” by Mischa Kuball). I really didn’t think much before coming to this city, just thought it would be a fun add-on and good way to end my #Eurolando vacation. I had no idea what an impact the incredible history here would have. Seeing the Berlin Wall was emotional. How could that have happened as recently as 1989? And today touring the beautiful Daniel Libeskind-designed Jewish Museum was an experience I won’t soon forget. What an amazing place, just filled with artifacts and art installations that have the power to make you feel history, to feel the love and loss, to see little windows into the lives of people murdered in The Holocaust. The space itself is a work of installation art, the architecture elicits a physical, emotional response from your body. And it’s overwhelming. This trip has me feeling kind of dark. While it’s wonderful to see how Germany has progressed and made good after horrible atrocities, I can’t help but feel that all this stuff is cyclical, that at some point when all this fades from our collective emotional memory, it just gets repeated. There’s always some country somewhere being the jerk. Just look around the world at all the conflicts going on. The United States can’t even get along with itself. It seems unfixable and just part of human nature. How can we figure out how to get along? Anyway, I’m depressed. Tell me something not depressing. #berlindo #berlando (can’t decide which one)

A post shared by Orlando Soria (@mrorlandosoria) on

6-Museo di storia naturale

Il Barchosaurus è lo scheletro di dinosauro più largo nel mondo con un’altezza di 13.27 metri. Insieme ad altri scheletri e oggetti ritrovati, costituisce una collezione ritrovata dall’Università di Berlino nel 1810. I visitatori sono 734.000 l’anno. Il museo si trova a Invalidenstraße 43 ed è aperto dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 18 e sabato e domenica dalle 10 alle 18.

5-Neues Museum

Qui è conservato il misterioso busto della regina Nefertiti. La struttura museale fa parte dell’Isola dei Musei e racconta la storia degli Egizi, ma anche dell’Età della pietra e del bronzo. I visitatori sono 770.000 l’anno. Il Neues Museum si trova a Bodestraße 1-3, 10178 ed è aperto da lunedì a domenica dalle 10 alle 18 e giovedì dalle 10 alle 20.

View this post on Instagram

instagram —> vs. reality

A post shared by lisa dengler (@lisadengler) on

4-Museo di Storia tedesca

È un viaggio, con circa 1 milione di oggetti (anche se ne sono esposti solo 7.000), attraverso i 2.000 anni di storia della Germania. Dalla conquista di Carlo Magno all’esposizione delle tesi di Lutero fino alla riunificazione tedesca. I visitatori sono 775.000. Il museo si trova a Unter den Linden 2 ed è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18.

3-Museo di Pergamo

Qui si trova l’antica arte orientale e islamica. L’altare di Pergamo è il cuore del museo ma non è attualmente disponibile, poiché in fase di ristrutturazione. È considerato una delle sette bellezze del mondo antico. I visitatori sono 780.000 l’anno. Il Museo di Pergamo si trova a Bodestraße 1-3 ed è aperto dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 18 e giovedì dalle 10 alle 20.

View this post on Instagram

Porta di Ishtar di Babilonia

A post shared by Elisabetta (@eeeee_ly) on

2-Memoriale del Muro

Informa i visitatori sulla storia del Muro di Berlino, prima della sua costruzione fino ad arrivare ai giorni odierni. In particolare si concentra su coloro che cercarono di scappare dall’Est all’Ovest. I visitatori sono 1.1 milioni l’anno. Si trova a Bernauer Str. 111 ed è aperto da lunedì a domenica dalle 8 alle 22.

1-Topografia del terrore

É il memoriale più visitato di Berlino. Racconta i crimini dei Nazisti in tutta Europa. Dal 1933 al 1945, la Gestapo e le SS si trovavano esattamente qui. I visitatori sono 1.3 milioni l’anno. Si trova a Niederkirchnerstraße 8 ed è aperto da lunedì a domenica dalle 10 alle 20.

View this post on Instagram

#MuroDeBerlin #Alemania

A post shared by Natalia Rodríguez (@natyrodriguezcr) on

Leggi anche: A Berlino una grande mostra collettiva sui luoghi e gli abitanti di Friedrichshain e Kreuzberg

Immagine di copertina:  Neues Museum, © 3093594CC0 on Pixabay

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *