Università, © https://pixabay.com/get/5ee4d645494fad0bffd89938b977692b083edbe35555764a742c7b/kansai-university-84363_1280.jpg?attachment

La Germania è diventata il paese non di lingua inglese che attrae più studenti stranieri al mondo

La Germania seduce gli studenti di tutto il mondo

La Germania è il Paese non anglofono che attira più studenti dall’estero. I risultati delle ricerche condotte da due servizi accademici tedeschi, hanno portato alla luce il carattere attrattivo delle università teutoniche: offrono buone opportunità professionali, qualifiche riconosciute all’estero e un sistema di tasse universitarie molto conveniente.

[adrotate banner=”34″]

I numeri e le motivazioni

Gli studi condotti da DAAD (servizio di scambio accademico tedesco) e DZHW (centro tedesco per la ricerca universitaria e gli studi scientifici) si sono basati sui numeri del 2016, l’anno più recente per il quale i dati erano disponibili. In quell’anno gli studenti stranieri che decisero di condurre i propri studi in Germania furono 250.000, ovvero 16.000 in più rispetto all’anno precedente. Questi numeri hanno permesso alla Germania di piazzarsi al quarto posto nella classifica dei paesi preferiti per studiare all’estero. I primi tre posti del podio sono occupati solo da paesi anglofoni: Stati Uniti, Regno Unito e Australia. Ma perchè proprio la Germania? Ecco i numeri riportati dal giornale DW. L’83% degli studenti intervistati ha affermato di aver scelto la Germania per le buone opportunità professionali. Il 74% è stato attratto dalle diverse qualifiche riconosciute a livello internazionale. Inoltre per più dell’80% sono stati determinanti i giudizi positivi di amici e conoscenti nei confronti delle università tedesche. Senza dubbio gioca una parte importante il sistema di tasse universitario: nella maggior parte dei Bundesländern, basta pagare una quota annuale intorno ai 350€.

Da dove provengono gli studenti stranieri e cosa studiano

Secondo i dati forniti da Studying in Germany.org, i cinesi sono gli studenti stranieri più presenti in Germania. Seguono indiani, austriaci e russi. Gli italiani sono al quinto posto, seguiti dagli studenti siriani. Per quanto riguarda le facoltà predilette dagli studenti fuori sede, al primo posto è presente ingegneria. E seguono legge, economia e studi sociali.

Leggi anche: DAAD lancia borse di studio fino a 1.200 € per studiare in Germania

[adrotate banner=”39″]
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

Immagine in copertina: Università, © 12019, CC0 On pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *