Hotel vista mare, il video e le foto dello spettacolo berlinese di Carlo Loiudice

Una galleria di istanti, tra foto e video, per raccontare il successo della prima, e finora unica rappresentazione di Hotel Berlino – Vista mare

Un palco che non finisce dove può calare il sipario, ma usa, senza limiti, qualsiasi angolo del teatro, un gruppo di attrici e attori capaci, con anche solo con una manciata di battute, di tratteggiare quanto basta i propri personaggi immaginando per loro una vita anche quando non appaiono in scena, un testo corale dalla struttura che se da una parte cita il Neil Simon di Invito a cena con il delitto, dall’altra spinge ancore di più il pedale sulla comicità lasciando che il finale dipani qualsiasi dubbio e apparente contraddizione: questo e molto altro ancora è Hotel Berlino – Vista Mare, lo spettacolo andato in scena domenica 14 aprile nel teatro della Bayouma-Haus.

Alla scoperta di Hotel Berlino – Vista Mare

Hotel Berlino – Vista Mare è un albergo di Brandeburgo ereditato da una contessa. Oltre a lei, nella struttura vive anche il personale, desideroso di ereditare l’albergo alla morte della contessa. Lo spettacolo è ambientato durante una sola serata presso l’Hotel Berlino: gli invitati, tra cui nipoti, benefattori, medici e il clero, hanno tutti ricevuto prestiti dalla contessa e ora aspirano a ricevere almeno una parte della futura eredità.  La pièce è stata scritta dagli stessi attori coadiuvati dall’aiuto regista Roberta Aita. È il frutto del laboratorio teatrale tenuto da ottobre scorso da Carlo Loiudice e organizzato da Berlino Magazine e Berlino Schule (un altro ne partirà ad ottobre 2019, per informazioni scrivete a info@berlinoschule.com). Ad assistere ci sono state più di 70 persone. Il cast è stato formato da Roberta Aita, Gabriella Bartolotta, Nicoletta Bruno, Pietro Calogero, Ciro Orso Cannelli, Alessia Cecchini, Laura Corradi, Giuseppe Costanzo, Claudia Gianelli, Natascha High-Niche, Katharina Kühne, Eleonora Leyton, Michele Majidi, Elena Martellato, Marta Orlando, Manuela Porcu, Elvira Rizzuti, Nicolò Rossi e Stefano Vignoli. Purtroppo al momento non è prevista alcuna replica.

Quanto segue è una serie di foto (scattate da Delia Airoldi e da noi stessi di Berlino Magazine), più un video montato da Andrea Soli per raccontarvi, anche a livello di immagini, la serata.

 

 

 

 

Photo Cover: © Delia Airoldi

 

Berlino Schule tedesco a Berlino

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

1 commento
  1. Delia Airoldi
    Delia Airoldi dice:

    La rappresentazione teatrale è stata sorprendente ed originale: complimenti alla direzione e a tutti gli attori, che hanno interpretato i rispettivi personaggi con grande (e contagioso) entusiasmo, riuscendo a trasmettere al pubblico la carica e l’energia di una gioventù molto promettente.

    Auguro a tutto il team che il successo riscosso quest’anno sia solo l’inizio di una lunghissima serie.
    Cordialmente,
    Delia Airoldi

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *