Neukölln hipster e pericolosa? Solo stereotipi. Parola di chi ci vive

Secondo gli stereotipi Neukölln non è né pulito né sicuro. Tuttavia è uno dei quartieri berlinesi più amati dai giovani.

Caotico, sporco, pericoloso. Sono questi alcuni degli aggettivi con cui viene descritto Neukölln, il quartiere multietnico a sud di Berlino. Fin dagli anni sessanta interessato da una forte immigrazione turca, negli ultimi anni Neukölln è diventato uno dei quartieri preferiti di molti giovani che si trasferiscono nella capitale tedesca. Di conseguenza il prezzo degli affitti è aumentato, ma è cresciuto anche il numero di Cafe e pub hipster. Essendo uno dei quartieri più multiculturali della città, in questo distretto si possono incontrare molte facce diverse, sia belle che brutte.

Un video che offre un’immagine positiva di Neukölln

Un quartiere pericoloso. Prima della gentrification sfrenata degli ultimi tre anni, Neukölln era uno dei quartieri più poveri della città. Qui si sono trasferiti numerosi immigrati, per lo più provenienti dalla Turchia, i quali si sono portati dietro la propria cultura e le proprie tradizioni. Lo dimostra ad esempio l’elevata quantità di döner e supermercati turchi. Ma i cittadini provenienti dall’Anatolia non erano gli unici ad essere attirati da Neukölln, quartiere che offriva allora affitti molto bassi. È per questo motivo che i cittadini di Berlino hanno spesso guardato a quest’area della città come a un ghetto. Qui abitano comunità diverse, a volte in conflitto tra loro, da qui l’idea di una Neukölln pericolosa, luogo di spaccio e scontro tra gang. Sicuramente questo non è uno dei distretti più tranquilli della città, come confermano i dati pubblicati da Berliner Zeitung, ma spesso l’immagine di Neukölln che viene presentata è stereotipata. Per questo motivo un gruppo di giovani ha pubblicato un video che presenta un’altra faccia del quartiere (prima di visualizzarlo non dimenticatevi di attivare i sottotitoli per le parti non in lingua inglese).

Contro gli stereotipi

Il video girato a Neukölln è parte del progetto EUtoo promosso dall’Unione Europea e dal Cafebabel che mira a mostrare l’altra faccia del quartiere e a sfatarne i tanti stereotipi. Come attestano le interviste ai suoi giovani abitanti, negli ultimi anni l’area ha continuato ad attrarre immigrati, ma ora si tratta per lo più di giovani creativi capaci di approfittare della gentrification. Negli ultimi anni infatti il quartiere ha subito una grande trasformazione, portando a una rivalutazione positiva dell’area. Grazie ai nuovi giovani immigrati, la vita a Neukölln è diventata molto più ricca dal punto di vista culturale. Per questo motivo il video cerca di promuovere un’immagine positiva sia del quartiere che di alcune conseguenze della gentrification.

 

Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © Dguendel – wikipedia © CC 3.0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *