fkk

I 5 locali più famosi per chi cerca intimi party a Berlino

di Vincenzo Nicastro

In Germania la prostituzione maschile e femminile è legale. C’è un diverso rapporto con il corpo in generale e così ormai è normale pensare a Berlino anche come una delle destinazioni turistiche più interessanti per chi ha in mente una vacanza scandita anche da situazioni, incontri e festini. Secondo la Venus, l’annuale fiera dell’eros di Berlino, sono alcune migliaia i clienti non berlinesi che ogni anno frequentano i locali della capitale tedesca tra centri specializzati in massaggi, pub e locali FKK (sigla che sta per Frei Korper Kultur, dal movimento naturista tedesco che proclama la “cultura del corpo libero”). Volendo essere più specifici però, ecco la classifica dei 5 locali più famosi per chi cerca party di questo tipo a Berlino.

5 – Van Kampen

Il Van Kampen è un locale FKK di piccole dimensioni, pulito e celebre per l’attenzione riservata a tutti i desideri del cliente. Vi si respira un’atmosfera intima che mette a proprio agio, forse è il luogo migliore per chi si trova ad affrontare la prima esperienza in un locale di questo tipo. È esclusivamente per uomini.

Forckenbeckstraße 1a,

14199 Berlino

4 – Araya Thai Massage

[adrotate banner=”34″]

L’Araya Thai Massage è uno dei luoghi più popolari in città per la qualità dei suoi “speciali” massaggi thailandesi, gli anglofoni chiamano il finale del massaggio “happy ending”. Sono locali solo per uomini.

Goerzallee 190,

14167 Berlino

[adrotate banner=”37″]

3 – Erlebniswohnung

Se cercate qualcosa di estremo, probabilmente l’Erlebniswohnung fa al caso vostro. Si tratta di una particolare abitazione in cui ogni sera si tengono party di ogni sorta. I clienti abituali dell’Erlebniswohnung sono generalmente coppie, ma anche uomini e donne single che intendono provare un’esperienza disinibita o addirittura di gruppo. Il prezzo si avvicina a 90 € per notte.

Karl-Marx-Str.155

12043 Berlino

2 – Tiffany

Il Tiffany è uno dei più quotati locali cittadini di questo tipo. È particolarmente apprezzato per la bellezza delle ragazze a disposizione dei clienti.  Il locale è piccolo, un ingresso e poi le camere.  Il prezzo per un’ora si aggira intorno ai 120 € circa, tuttavia chi necessita di meno tempo per soddisfare le proprie voglie può acquistare il ticket ridotto di 40 €, grazie al quale si ha diritto ad una veloce rapporto da 20 minuti.

Ritterstraße 11

10969 Berlino

1 – Artemis

L’Artemis è il più famoso locale d’Europa di questo titopo. Probabilmente è anche grazie alla sua enorme notorietà se la Germania è considerata una delle più importanti mete del turismo per adulti. Si accede al locale pagando una quota d’ingresso pari ad 80 €, mentre per intrattenersi con una ragazza servono invece almeno 60 €. Con l’ingresso iniziale si può rimanere anche tutto il giorno nel locale. Bellezza e numero delle ragazze lo hanno reso una sorta di attrazione turistica della capitale tedesca. La versione anche in italiano del sito non è altro che la cartina tornasole delle sue frequentazioni: sentire parlare nella nostra lingua tra i vari ambienti è all’ordine del giorno.

Halenseestraße 32-36

10711 Berlino

[adrotate banner=”34″]

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

11 commenti
  1. Stefania
    Stefania dice:

    La frase “la bellezza delle giovani fanciulle a disposizione dei clienti” è imbarazzante da quanto è maschilista.

    Rispondi
    • Mario
      Mario dice:

      Ma non è la verità?
      Quante volte al giorno le donne usano gambe per ottenere qualcosa?
      Siamo noi maschilisti o voi femministe?
      A noi basta che c’è la date… e vi facciamo sante. Voi per darcela dobbiamo pagare tutti i santi. Quindi meglio andare all’estero e pagare… Se vi sentite delle merci e perché voi la vendete. Il sesso dovrebbe essere un libero piacere… Siete voi donne a farne un business.

      Rispondi
  2. Filippo
    Filippo dice:

    Non so se rientra nella categoria, ma il piano terra laterale del Berghain ospita il lab.oratory, il migliore sex club al mondo per soli uomini, sin dai tempi dell’Ostgut

    Rispondi
  3. Wikipedia
    Wikipedia dice:

    Die Freikörperkultur (FKK; auch Nacktkultur, Naturismus, Nudismus; für Unterschiede siehe unten) bezeichnet die gemeinschaftliche Nacktheit, meistens in der Natur. Anliegen dabei ist die Freude am Erlebnis der Natur oder auch am Nacktsein selbst, ohne (!!!!!!) sie als Ausdruck der Sexualität zu sehen.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *