Berlino, due giovani picchiano commesso del supermercato che chiedeva il rispetto delle norme di igiene

Due ragazzi hanno aggredito la guardia di sicurezza del supermercato nella zona di Berlino-Mitte per aver indicato loro le norme igieniche

Un lunedì sera particolare quello che si è verificato in un supermercato del quartiere di Mitte a Berlino. Secondo quanto è accaduto, i due aggressori, intorno alle 19.15, stavano camminando lungo Annenstraße con una giovane donna. Quando si sono approcciati al supermercato, la guardia ha detto loro che per entrare avevano bisogno di un carrello o un cestino a causa delle norme igieniche vigenti. È in quel momento che uno dei due ragazzi ha iniziato a picchiare la guardia fino a stenderla a terra. Nel frattempo il suo amico ha aggredito un commesso del supermercato prendendolo a calci. L’impiegato di 42 anni è stato notevolmente ferito al volto ed è stato portato in ospedale lunedì sera.

Indagini in corso

Un portavoce della polizia ha detto che “secondo quanto riferito, la donna ha gridato ai suoi due compagni di fuggire e sono scappati tutti e tre.” La polizia ha cercato inizialmente gli aggressori, ma senza successo. Diversi testimoni hanno visto la scena e hanno dichiarato di riuscire a riconoscere gli uomini. Anche le registrazioni video sono a disposizione della polizia per cercare i malviventi. Le indagini sono ancora in corso per lesioni personali pericolose.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *